Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Bilancio della manifestazione “EricèNatale – il borgo dei presepi” a 10 giorni dalla conclusione

"EricèNatale si consolida come punto fermo irrinunciabile della programmazione annuale, un appuntamento riconosciuto nel panorama regionale, un progetto che con le proprie..."

Erice – Il Comune di Erice e la Fondazione Erice Arte tirano le somme di EricèNatale – il borgo dei presepi, a dieci giorni dalla conclusione della manifestazione.

“Il bilancio di questa edizione è molto positivo, EricèNatale si consolida come punto fermo irrinunciabile della programmazione annuale, un appuntamento riconosciuto nel panorama regionale, un progetto che con le proprie peculiarità riesce a valorizzare le caratteristiche inimitabili del territorio armonizzandole con l’offerta culturale e d’intrattenimento” così dichiara Daniela Toscano, sindaco del Comune di Erice.

Consistenti i flussi di visitatori in gran parte delle giornate, sia in apertura sia con risultati oltre le previsioni nel periodo coincidente con le vacanze scolastiche e nel ponte di fine anno. Da segnalare, fin dalle settimane precedenti l’avvio della manifestazione, anche le numerose agenzie di viaggio ed i tour operator che hanno predisposto appositi pacchetti, proposte di viaggio e gite organizzate, per visitare Erice nel periodo natalizio, sulla base del ricco programma, in particolare nel primo fine settimana, incentrato sulla rassegna Zampogne dal Mondo, ma anche successivamente nelle giornate dal 26 dicembre in poi.

EricèNatale dimostra pertanto che si possono attivare processi virtuosi utili a stimolare, sviluppare e promuovere il comparto turistico anche in un periodo come quello invernale, tradizionalmente debole e spesso condizionato da fattori contingenti come le condizioni meteo, riconoscendo anche queste – come evidente nel caso della neve dei primi di gennaio – come ulteriore elemento di forza e comunicazione. Una scommessa vincente e che potrà dare risultati ancora migliori in futuro, auspicando ad esempio – sulla base delle opinioni raccolte tra visitatori ed operatori – l’ampliamento serale degli orari di apertura della funivia durante il periodo delle festività.

Ma EricèNatale ancora una volta ha dimostrato che le potenzialità “attrattive” di Erice non si fermano ai confini regionali. Ne è stata prova la costante attenzione che all’evento hanno dedicato anche le testate giornalistiche nazionali: da tutti i TG del gruppo Mediaset a Radio Rai, da Sky Tg24 a TGCOM24, fino ai principali siti nazionali d’informazione del settore viaggi e turismo. Per non parlare poi della rilevante capacità di diffusione e visibilità offerta dagli strumenti social, che in quest’occasione hanno battuto tutti i precedenti record di contatti registrando in totale, durante l’intero mese di attività, oltre mezzo milione di utenti raggiunti da foto, informazioni e video, con decine di migliaia di interazioni. Non solo una “manifestazione che funziona”, dunque, ma anche uno straordinario strumento di promozione e di visibilità per tutto il territorio.

Da sottolineare infine quanto significativi siano stati quest’anno sia il proficuo coinvolgimento delle attività locali, che hanno positivamente animato i Mercatini di Natale con prodotti dell’artigianato artistico e proposte enogastronomiche tradizionali e di qualità, sia l’attiva partecipazione di gran parte della comunità degli abitanti e delle associazioni del borgo, con i tanti presepi realizzati, con originalità e creatività, anche valorizzando nuove suggestive location. Un patrimonio fondamentale su cui cominciare, fin da domani, a costruire la prossima edizione.

views:
222
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"EricèNatale si consolida come punto fermo irrinunciabile della programmazione annuale, un appuntamento riconosciuto nel panorama regionale, un progetto che con le proprie..."
MarsalaLive