Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, il Consiglio nella prima seduta del 2019 discute sulla situazione delle scuole marsalesi

I lavori aperti dalle comunicazioni e dall’approvazione di una mozione per una indagine conoscitiva sull’attuazione del piano triennale delle oo.pp.. La seduta viene sciolta alle...

 

– La prima seduta del Consiglio comunale di Marsala del 2019 è stata caratterizzata da una discussione – a tratti anche vivace – ma sempre corretta sulla situazione delle scuole marsalesi. Il dibattito è scaturito dopo il prelievo all’unanimità del punto 12 dell’o.d.g. e dalla successiva relazione della consigliera Ginetta Ingrassia, presidente della 2^ Commissione consiliare di Palazzo VII Aprile.

La consigliera Ingrassia ha enunciato il risultato di un’indagine conoscitiva sugli Istituti scolastici e sugli impianti sportivi condotta dalla Commissione da lei presieduta nei mesi scorsi e depositata alla Presidenza del Consiglio lo scorso 12 dicembre. Tanti gli interventi che si sono susseguiti dopo la relazione e per lo più critici. Ad essi ha risposto con una dettagliato intervento l’Assessore Anna Maria Angileri.

Al termine degli interventi lo stesso atto deliberativo – come prevede il regolamento in materia – non è stato votato. Ad inizio di seduta i consiglieri avevano dato spazio dapprima alle comunicazioni e quindi all’approvazione all’unanimità della mozione riguardante una indagine conoscitiva per verificare lo stato di attuazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche per il periodo 2018-2020, punto questo precedentemente prelevato. Ricordato il professor Giuseppe Bellafiore, già presidente della Casa di Riposo di Marsala, scomparso recentemente. Il Consiglio tornerà in aula il prossimo 23 gennaio (mercoledì) con inizio alle ore 16,30.

Di seguito lo svolgimento in sintesi della giornata di ieri fermo restando che l’intera seduta è visibile e ascoltabile collegandosi con il sito internet: https://www.youtube.com/watch?v=3qK0z8v-0Q0

1° Appello – Ore 17,05 – Presenti 17/30

Punto 3 Comunicazioni

Il Presidente Sturiano si rammarica per la morte del professor Giuseppe Bellafiore, già presidente della Casa di Riposo.

Si associano al cordoglio i consiglieri Pino Milazzo e Arturo Galfano. Viene effettuato un minuto di raccoglimento.

Il consigliere Arturo Galfano chiede il prelievo del punto 25.

La consigliera Letizia Arcara comunica e ricorda, a nome della Commissione Affari Sociali, che la relazione sulla povertà a Marsala è pronta anche se auspica che venga fatto un altro approfondimento di indagine soprattutto nelle periferie. Chiede se ciò può essere possibile.

Il presidente Sturiano chiarisce che qualsiasi richiesta fa formalizzata e abbondantemente motivata.

Il consigliere Aldo Rodriquez lamenta che alcuni commercianti della via Sibilla sono allo stato isolati. Auspicava che i lavori venissero meglio disciplinati. Si augura che possano essere adottati provvedimenti correttivi. Chiede il prelievo del punto 20.

La consigliera Ginetta Ingrassia chiede al Presidente di rendere nota l’indagine conoscitiva sulla scuole, alcune delle quali allo stato sono impegnate nei doppi turni. Crede che sia giusto esaminare le problematiche che affliggono le scuole marsalesi. Chiede il prelievo e la successiva discussione sul punto 12.

La consigliera Rosanna Genna chiede di sapere cosa farà nel 2019 la Consulta giovanile e cosa si propone di fare l’Amministrazione con l’istituzione “Marsala Schola” che per alcuni licenziamenti volontari si trova in difficoltà.

Il consigliere Calogero Ferreri comunica che spesso l’autobus della linea uno che collega il versante sud (Petrosino-Starsatti-Marsala) è sovraccarico di studenti e molti non vi possono salire. Invita l’Amministrazione a risolvere l’increscioso problema che crea tanto disagio.

Il consigliere Antonio Vinci giudica grave la situazione delle scuole comunali. Sulle scuole superiori e presenta una mozione (che si allega al presente comunicato) che impegna l’Amministrazione a porre in essere quanto necessario affinchè l’ex provincia non crei disagi alla popolazione scolastica degli Istituti superiori.

Il Presidente propone il prelievo del punto 25

Votazione:

prelievo approvato all’unanimità con 25 voti favorevoli su 25 consiglieri votanti

PUNTO 25

Il consigliere Arturo Galfano chiarisce che con l’atto in esame si dà mandato alla Commissione lavori pubblici di indagare su quanto è stato fatto per il piano triennale delle Opere Pubbliche.

Interviene la consigliera Ginetta Ingrassia.

Il presidente precisa che è stato concordato che nelle prossime sedute, ad inizio di lavori, verrà prioritariamente trattata una mozione.

VOTAZIONE

Approvato all’unanimità con 23 voti favoreli su altrettanti consiglieri votanti

Il Presidente propone il prelievo del punto 12

Approvato all’unanimità con 27 voti favorevoli su 27 votanti

PUNTO 12

La consigliera Ginetta Ingrassia dà lettura della relazione frutto del lavoro della Commissione, pubblica istruzione, cultura e sport. Essa è la sintesi di un’indagine conoscitiva dei consiglieri della Commissione nelle diverse scuole comunali, negli impianti sportivi e in altre strutture. I dati accertati – secondo la consigliera Ingrassia – sono preoccupanti.

Sull’argomento intervengono i consiglieri Pino Milazzo, Aldo Rodriquez, Ginetta Ingrassia (fatto personale) e Giovanni Sinacori che lamentano diverse criticità; nonché la consigliera Federica Meo. In aula vi è l’Assessore Anna Maria Angileri – che con una propria dettagliata relazione – replica alle diverse critiche che sono state mosse a lei e all’Amministrazione Di Girolamo in tema di scuole di pertinenza comunale. La stessa chiarisce anche alcuni aspetti tecnici del sistema scolastico.

Dopo la relazione dell’Assessore Angileri il dibattito continua con gli interventi dei consiglieri Pino Milazzo e Federica Meo, Aldo Rodriquez (tutti e tre intervengono per fatto personale), Calogero Ferreri, Flavio Coppola, Antonio Vinci, Linda Licari, Daniele Nuccio, nonché il Presidente Sturiano che fra le altre cose chiede che venga individuato il responsabile delle disfunzioni che ha causato disagi nelle scuole. Dal punto di vista burocratico risponde il dirigente vicario del settore Lavori Pubblici, Luigi Palmeri.

La seduta viene sciolta alle ore 20,30. Si riprenderà martedì prossimo con l’esame del punto 19 dell’o.d.g. ovvero della mozione “Plastic free challenge”.

views:
409
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I lavori aperti dalle comunicazioni e dall’approvazione di una mozione per una indagine conoscitiva sull’attuazione del piano triennale delle oo.pp.. La seduta viene sciolta alle...
MarsalaLive