Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Scongiurati i doppi turni al Liceo Scientifico “P. Ruggieri” di Marsala

Ieri, dopo che il Comune di Marsala ha deliberato la concessione dell’immobile comunale di sua proprietà, sito in contrada Pastorella, ha tempestivamente sottoscritto l’accordo...

Il Commissario del Libero Consorzio Comunale di Trapani, dr. Raimondo Cerami, ha espresso grande soddisfazione nell’aver finalmente trovato la soluzione per evitare i doppi turni agli studenti del Liceo Scientifico “P. Ruggeri” di Marsala, che a partire dal 30 gennaio 2019 sarà interessato dai lavori di ristrutturazione di gran parte dei prospetti della struttura, con un’attività di cantiere di 300 giorni dalla data di consegna dei lavori fissata per il prossimo lunedì 21.

I lavori si svilupperanno in due fasi distinte che avrebbero determinato necessariamente i doppi turni all’interno della stessa struttura: i lavori del primo periodo interesseranno 19 classi e quelli del secondo periodo 8 classi.

Il dr. Cerami, preoccupato già dalle ripercussioni che il Piano di razionalizzazione degli immobili ad uso scolastico approvato il 28/12/2018 avrà nel prossimo a.s. 2019/2020, ha subito cercato di trovare il modo per evitare i doppi turni delle lezioni al Liceo Scientifico, e ha avviato per tempo alcune interlocuzioni con il Comune di Marsala , approvando alla fine la deliberazione n. 91 del 21 dicembre 2018 che prevede uno schema di accordo di collaborazione che è stato proposto al predetto Comune.

E proprio ieri, il 17 gennaio 2019, il LCC di Trapani, dopo che il Comune di Marsala ha deliberato la concessione dell’immobile comunale di sua proprietà, sito in contrada Pastorella, ha tempestivamente sottoscritto l’accordo di collaborazione col Comune, che prevede la possibilità di utilizzare n. 6 classi che verranno messe a disposizione del Liceo Scientifico “P. Ruggieri”.

Pertanto le classi interessate nel primo periodo ai lavori saranno così distribuite:

• n. 2 classi presso il Convitto Audiofonolesi di Marsala;

• n. 4 classi presso l’immobile di proprietà del Libero Consorzio Comunale dove è finora allocata la Facoltà di Enologia dell’Università, con conseguente limitazione degli spazi utilizzati da quest’ultima (fino a quando non verrà consegnato l’immobile comunale in c/da Pastorella);

• n. 4 classi presso l’immobile sito in via Woodhouse – ex I.T.G.- messo a disposizione dal Comune di Petrosino (per un max di 99 presenze contemporanee, in attesa dell’acquisizione della documentazione tecnico-amministrativa ex D.P.R. 151/2011 ai fini antincendio, che permetterebbe l’utilizzo completo) fino a quando non verrà consegnato l’immobile comunale in contrada Pastorella in alternativa ai locali della Facoltà di Enologia dell’Università;

• n. 2 classi presso il plesso di San Leonardo di C/da Cutusio dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II” (che ha manifestato formalmente tale disponibilità – prot. n. 2222 del 16/1/2019);

• n. 6 classi presso l’immobile di proprietà dell’Istituto Sacro Cuore del Verbo Incarnato di Marsala che il Libero Consorzio Comunale prenderà in locazione – nonostante le ristrettezze di bilancio – per il periodo di sei mesi , ponendo a carico del proprio bilancio questa ulteriore spesa, con l’auspicio che la Regione siciliana risponda positivamente alla richiesta di un contributo straordinario per il pagamento dei canoni di locazione per ridurre al minimo i disagi per gli studenti.

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO
dr. Raimondo Cerami

views:
1639
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Ieri, dopo che il Comune di Marsala ha deliberato la concessione dell’immobile comunale di sua proprietà, sito in contrada Pastorella, ha tempestivamente sottoscritto l’accordo...
MarsalaLive