Reddito di Cittadinanza, Catalfo (M5S): “Il mio progetto diventa realtà”

"Il Reddito di Cittadinanza avrà un impatto positivo sul mercato del lavoro in Sicilia, che oggi più che mai necessita di ripartire, valorizzando e dando opportunità nuove ai nostri giovani"

“Per quasi 6 anni mi sono battuta in prima persona per il Reddito di Cittadinanza. Adesso, insieme a tutto il Movimento 5 Stelle, vinciamo questa battaglia, introducendo una misura che dà dignità alle famiglie italiane e che investe sul lavoro, sulle politiche attive e sulla formazione. Il Decreto, approvato dal Consiglio dei ministri ieri sera, ricalca quanto di buono ho inserito nel disegno di legge depositato in Senato nel 2013 a mia prima firma, dando inoltre il via al ricambio generazionale. Con Quota 100 e le altre misure che riguardano le pensioni, come ad esempio Opzione Donna, realizziamo il programma con il quale ci siamo presentati alle ultime elezioni. Con costanza e tenacia manteniamo gli impegni presi con i cittadini”.

Così in una nota Nunzia Catalfo, senatrice catanese del Movimento 5 Stelle e presidente della Commissione Lavoro, che aggiunge: “Vorrei anche soffermarmi su come il Reddito di Cittadinanza avrà un impatto positivo sul mercato del lavoro in Sicilia, che oggi più che mai necessita di ripartire, valorizzando e dando opportunità nuove ai nostri giovani”.

views:
294
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Il Reddito di Cittadinanza avrà un impatto positivo sul mercato del lavoro in Sicilia, che oggi più che mai necessita di ripartire, valorizzando e dando opportunità nuove ai nostri giovani"
MarsalaLive