Recupero somme per docenti e Ata con contratti brevi: prosegue il ricorso Uil Scuola

Retribuzione professionale docenti e Compenso individuale accessorio - "La Corte di Cassazione lo scorso luglio si è pronunciata modificando il suo precedente orientamento, e..."

Proseguirà fino al 28 febbraio prossimo il ricorso della Uil Scuola Trapani per fare recuperare al personale docente e Ata che negli ultimi 5 anni ha lavorato con contratti brevi e saltuari le somme relative alla Retribuzione professionale docenti (RPD) e al Compenso individuale accessorio (CIA).

“Il termine del ricorso – afferma il segretario generale Uil Scuola Trapani Giuseppe Termini – è stato posticipato di qualche settimana per dare la possibilità a un maggior numero di persone di poter partecipare considerato il buon numero di richieste ricevute sinora”.

“La Corte di Cassazione – spiega Termini – lo scorso luglio si è pronunciata modificando il suo precedente orientamento, e ha riconosciuto in questo modo che la Retribuzione professionale docenti e il Compenso individuale accessorio, pari a circa 164 euro mensili lordi, spetta anche al personale docente e Ata che ha lavorato con supplenze brevi e saltuarie. La Uil Scuola, pertanto, tramite l’ufficio legale della Uil ha deciso di dare il via a un ricorso per permettere a docenti e Ata di ottenere gli assegni a loro spettanti”.

Il ricorso è riservato ai soli iscritti Uil Scuola ed è gratuito. I requisiti e i documenti sono riportati in dettaglio sul sito www.uiltrapani.it/uil-scuola oppure www.uiltrapani.it/ufficio-legale.

Per l’istruzione delle pratiche l’Ufficio legale Uil Trapani riceve secondo il seguente calendario:
LUNEDì – Marsala – Via Verdi 28/A – Tel. 0923.952044
MARTEDì – Alcamo – Via Pietro Galati 136 – Tel. 0924.27432
MERCOLEDì – Mazara del Vallo – Via Solferino 17 – Tel. 0924.934769
GIOVEDì – Marsala – Via Verdi 28/A – Tel. 0923.952044
VENERDì – Trapani, via Nausica 53 – Tel. 0923.23107

views:
255
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Retribuzione professionale docenti e Compenso individuale accessorio - "La Corte di Cassazione lo scorso luglio si è pronunciata modificando il suo precedente orientamento, e..."
MarsalaLive