Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Furto in Chiesa, sospeso il servizio Caritas. Il parroco: “Ho qualche sospetto”

La protesta di don Baldassare Meli: "Eravamo impegnati nella catechesi per i cresimandi quando qualcuno si è portato via il materiale. Sarebbe bello se chi ha compiuto questo gesto..."

Castelvetrano – Servizio Caritas chiuso per protesta nella parrocchia di Santa Lucia, a Castelvetrano, dopo l’ennesimo furto durante il quale è stata portata via l’attrezzatura montata per migliorare l’acustica della chiesa. “Eravamo impegnati nella catechesi per i cresimandi – racconta il parroco don Baldassare Meli in un video pubblicato sulla pagina Facebook della chiesa – quando qualcuno si è portato via il materiale. Sarebbe bello se chi ha compiuto questo gesto riportasse qui quello che si è portato via”.

La parrocchia di Santa Lucia e il suo parroco, don Meli, sono un punto di riferimento per tante famiglie del quartiere Belvedere che fruiscono della Caritas per ricevere vestiario e prodotti alimentari. “Ho qualche sospetto su chi possa essere l’autore del furto – prosegue don Meli – ma è strano che vengano a prelevare qui da dove tante volte ricevono. Se la persona che ha fatto questo gesto restituirà tutto sospenderò la protesta della Caritas chiusa. Subire questi furti amareggia parecchio”.

Negli anni sono molti i furti subiti dalla parrocchia, tra questi anche quelli, un anno fa circa, delle grondaie in rame e nel dicembre 2017 di alcune statuine del presepio poi restituite dopo l’appello del prete.

views:
516
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La protesta di don Baldassare Meli: "Eravamo impegnati nella catechesi per i cresimandi quando qualcuno si è portato via il materiale. Sarebbe bello se chi ha compiuto questo gesto..."
MarsalaLive