Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Proficua seduta del Consiglio comunale di Marsala

Approvati il nuovo regolamento per la concessione di contributi ad associazioni senza scopo di lucro e la delibera per l’anticipazione di cassa. Via libera anche alle modifiche al regolamento...

In circa tre ore e mezzo di intenso lavoro, l’Assise di Palazzo VII aprile ha ieri pomeriggio esitato positivamente tre importanti atti deliberativi. La seduta ha avuto inizio con la prosecuzione della discussione sulla delibera iscritta al punto 5 dell’ordine del giorno, precedentemente prelevata, e cioè quella relativa all’approvazione del nuovo Regolamento per la concessione di contributi economici ad Associazioni, Enti, Cooperative, Comitati, Centro Studi, Parrocchie e soggetti similari, senza scopo di lucro/Onlus per attività socio-culturali del tempo libero, del turismo e dello spettacolo. L’atto amministrativo è stato approvato all’unanimità dei presenti, dopo che è stato emendato e subemendato. A maggioranza è stata invece resa esecutiva la delibera inerente il nuovo testo per l’affidamento degli impianti sportivi a seguito di alcune modifiche che sono state apportate dai consiglieri comunali. La terza delibera approvata, e resa immediatamente esecutiva è stata quella relativa all’anticipazione di liquidità per il pagamento dei debiti di cui all’Art. 1 commi 849 e 857 – Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di Bilancio 2019). Un atto questo di grande importanza approvato grazie anche alla presenza in aula dell’opposizione. A fine seduta il consigliere Giovanni Sinacori ha rimarcato la serietà del Consiglio comunale che ha spesso garantito in aula il numero legale per l’approvazione di atti deliberativi di fondamentale importanza per la Città. Il Consiglio tornerà a riunirsi domani, 27 febbraio, con inizio alle ore 16,30.

Di seguito lo svolgimento in sintesi della giornata di ieri fermo restando che l’intera seduta è visibile e ascoltabile collegandosi con il sito internet:  https://www.youtube.com/watch?v=_sytjD_NEvU

1° Appello – Ore 17,20 – Presenti 16/30

Punto 5 – Approvazione nuovo Regolamento per la concessione di contributi economici ad Associazioni, Enti, Cooperative, Comitati, Centro Studi, Parrocchie e soggetti similari, senza scopo di lucro/Onlus per attività socio-culturali del tempo libero, del turismo e dello spettacolo, ai sensi dell’art. 13 L.R. n. 10/1991 e ss.mm.ii. 

Il Presidente Sturiano pone nuovamente in discussione la delibera precedentemente prelevata e temporaneamente accantonata.

Intervengono i consiglieri Giovanni Sinacori (preannuncia il voto favorevole del proprio gruppo avendo avuto risposte ad alcuni interrogativi sulla delibera), Ginetta Ingrassia (lamenta che l’Amministrazione non coinvolge le commissioni consiliari e ne critica l’inattività facendo l’esempio della nomina della Consulta giovanile) e Linda Licari (chiede le differenze fra vecchio e nuovo regolamento).

A quest’ultimo interrogativo risponde il dottor Giuseppe Fazio dirigente del settore di competenza.

Il Presidente Sturiano dà lettura di un emendamento proposto (che si allega in copia).

Sull’emendamento intervengono Calogeri Ferreri, Flavio Coppola e Linda Licari.

Il dirigente Giuseppe Fazio precisa di avere dato parere favorevole all’emendamento Sturiano e chiarisce i dubbi sollevati negli interventi dai vari consiglieri comunali.

Intervengono, ancora, il vice presidente Galfano (che propone un subemendamento) e i consiglieri Calogero Ferreri, Flavio Coppola e Aldo Rodriquez.

Il presidente dà lettura del subemendamento (che si allega in copia).

Votazione Subemendamento   

Approvato all’unanimità dei presenti con 21 voti favorevoli 

Votazione Emendamento come modificato con il precedente subemendamento

Approvato all’unanimità dei presenti con 22 voti favorevoli

Votazione Punto 5

Approvato all’unanimità dei presenti con 21 voti favorevoli 

Punto 7 – Modifiche all’art.8, ultimo comma, del Regolamento per la gestione e l’uso degli impianti sportivi di proprietà comunale approvato con delibera di Consiglio comunale n. 28 del 31.01.2015, esecutiva. Approvazione testo aggiornato

A relazionare sull’atto deliberativo sono il dirigente Giuseppe Fazio e la consigliera Ginetta Ingrassia che comunica il parere favorevole della competente commissione consiliare.

Sulla delibera intervengono i consiglieri Federica Meo, Linda Licari, Ginetta Ingrassia, Arturo Galfano (dà lettura di una nota), Giovanni Sinacori, Aldo Rodriquez, Flavio Coppola,

Viene sollevata da diversi consiglieri la mancanza del sollevatore nella Piscina comunale di cui si parla da ben tre anni e che ancora non risulta essere stato collocato nella struttura di via Dante Alighieri.

Il dirigente Giuseppe Fazio nel rispondere ai vari quesiti comunica, fra le altre cose,  che sono stati introitati dal Comune 50 mila euro dai gestori della Piscina e che la modifica oggetto della delibera riguarda solo lo stadio municipale “Nino Lombardo Angotta”.

Votazione Punto 7 

Approvato con  16 favorevoli e  6 astenuti

Il consigliere Calogero Ferreri propone il prelievo del punto 19.

La consigliera Giusy Piccione chiede che venga trattata la mozione da lei presentata assieme al consigliere Gerardi.

Il Presidente Sturiano chiarisce che la mozione va discussa nella prima seduta utile successiva.

Il Segretario Bernardo Triolo fa presente che la mozione deve essere prima iscritta nell’o.d.g. dei lavori e poi discussa in Consiglio comunale.

La consigliera Ginetta Ingrassia fa presente che la mozione deriva da un’urgenza e, quindi, secondo lei va discussa entro breve tempo.

La consigliera Federica Meo chiede di trattare il punto 19 che è di fondamentale importanza per il nostro Comune. 

Prelievo Punto 19

Votazione:

Approvato all’unanimità dei presenti con 24 voti favorevoli

Punto 19 – Anticipazione di liquidità per il pagamento dei debiti di cui all’Art. 1 commi 849 e 857 – Legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di Bilancio 2019).

Il vice sindaco Agostino Licari (la colpa delle anticipazioni di Cassa è essenzialmente della Regione), il direttore di Ragioneria, Filippo Angileri (le anticipazioni di cassa ammontano a poco meno di 2 milioni di euro), relazionano sull’atto deliberativo.

Intervengono nel merito i consiglieri Giovanni Sinacori (fa tutta una serie di osservazioni e precisa che si rischia ancora una volta di approvare tardivamente il bilancio per colpa dello Stato), Ginetta Ingrassia (chiarisce che la delibera è stata sottoposta al parere della Commissione Bilancio di Palazzo VII Aprile che ha dato parere favorevole), Letizia Arcara (chiede se le anticipazioni di liquidità inaspriscono le misure sanzionatorie), Arturo Galfano (discrasia fra i tempi della circolare della Cassa Depositi e Prestiti e quelli di presentazione della domanda), Calogero Ferreri (giudica utile il ricorso all’anticipazione di liquidità),  Aldo Rodriquez (le anticipazioni sono ad intera copertura dei debiti più urgenti da pagare), Daniele Nuccio (parla di atto tecnico e annuncia il suo voto favorevole).

Ai quesiti rispondono il vice Sindaco e il Direttore di Ragioneria.

Il Vice Sindaco precisa che è intendimento dell’Amministrazione approvare in breve tempo lo strumento finanziario.

Votazione Punto 19 

Approvato all’unanimità dei presenti con 16 favorevoli. 

Immediata esecutività – stessa votazione 

Il consigliere Giovanni Sinacori fa notare che ancora una volta il Consiglio comunale ha dato un segno tangibile della propria serietà e di lavorare per la Città. I consiglieri, infatti, sono rimasti in aula garantendo il numero legale e consentendo l’approvazione di un atto deliberativo di grande valenza. Non è la prima volta che ciò si verifica e rievoca come tre anni e mezzo addietro la stessa cosa accadde per la rimodulazione dei mutui. Tutto questo – conclude – deve servire all’Amministrazione per riflettere.

Il vice sindaco Licari ringrazia il consigliere Sinacori e il consiglio per l’approvazione dell’atto deliberativo.   

La seduta viene sciolta – Sono le ore 20,45.

views:
368
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Approvati il nuovo regolamento per la concessione di contributi ad associazioni senza scopo di lucro e la delibera per l’anticipazione di cassa. Via libera anche alle modifiche al regolamento...
MarsalaLive