Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, “Giornata Internazionale della Donna”: il Comune promuove tre appuntamenti

In programma, conferenza, spettacolo teatrale e presentazione di libro - Sabato 9 marzo, nel Convento del Carmine, il Centro antiviolenza "La Casa di Venere", organizza la presentazione...

Marsala – Sono tre gli appuntamenti a Marsala, patrocinati dall’Amministrazione comunale, per celebrare la “Giornata Internazionale della Donna” che ricorre venerdì prossimo. L’8 Marzo, sono due gli eventi in calendario.

Nel pomeriggio, al Complesso San Pietro (ore 16), DONNE PORTATRICI DI LEGALITÀ è un’iniziativa che vede assieme Comune, Tribunale, Ordine degli Avvocati, Camera Civile e Osservatorio Giustizia Civile di Marsala. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Alberto Di Girolamo e del presidente dell’Ordine degli Avvocati Gianfranco Zarzana, ai lavori – coordinati dall’avv. Nino Alabiso (presidente della Camera Civile) – interverranno Alessandra Camassa (presidente del Tribunale), Clara Ruggieri (assessore alle Politiche culturali), Annalisa Amato (giudice), Biagia Bevilacqua (ispettore sup. PS Castelvetrano), M. Cristina Passanante (psicologa giuridico forense) e Maika Giacalone (avv., Camera Civile).

In serata, al Teatro comunale “Sollima” (ore 21), in scena lo spettacolo teatrale VOGLIO CHE TU LO SAPPIA…, scritto e diretto da Lucia Incarbona, con musiche originali di François Agnello. Curata dall’Associazione “L’Incanto di Iris”, l’iniziativa è promossa dagli Assessorati alle Politiche Culturali e Pari Opportunità, rispettivamente diretti da Clara Ruggieri e Anna Maria Angileri. Quattro i personaggi iconici in scena: Laura Lanza (la celebre Baronessa di Carini e primo caso di femminicidio d’onore – interpretata da Ornella Mormile), Proserpina (sposa forzata del Dio Ade – int. Sofia Ciofalo), Giovanna Bonnanno (anziana fattucchiera giustiziata perché castigatrice di uomini violenti – int. Vincenza Grazia Renda) ed Ersilia Drei (protagonista della pieçe “vestire gli ignudi” di Pirandello – interpretata da Arianna Scuteri). Ingresso gratuito.

Sabato 9 Marzo, infine – nel Convento del Carmine (ore 17,30) – il Centro antiviolenza “La Casa di Venere” di Marsala, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, organizza la presentazione del libro AMARA LIBERTÀ di Maria Lucia Ferlisi. È la storia di Angela, una ragazza che sogna di evadere dalla Sicilia per vivere la propria esistenza senza l’imposizione di un matrimonio e il dovere di mettere al mondo dei figli. Anche se non sarà da sola a tentare di sottrarsi ad un destino già scritto, Angela capirà a sue spese che la libertà di amare ha un sapore amaro.

8 - donne legalità

8 - voglio che tu

9 - amara

 

views:
297
ftf_open_type:
kia_subtitle:
In programma, conferenza, spettacolo teatrale e presentazione di libro - Sabato 9 marzo, nel Convento del Carmine, il Centro antiviolenza "La Casa di Venere", organizza la presentazione...
MarsalaLive