L’on. Valentina Palmeri visita l’Ipab Casa Ospitalità Mangione di Alcamo

"In Sicilia la politica in questo settore ha avuto spesso un ruolo negativo, se non distruttivo, bisogna fare molto di più per mantenere livelli assistenziali e servizi minimi dignitosi..."

Alcamo – Nella giornata simbolo dedicata alle donne, l’otto marzo, l’on. Valentina Palmeri accompagnata dalla consigliera comunale Piera Calamia e dalle attiviste M5S Elena De Luca e Rossana Ania, ha fatto visita agli anziani ospiti dell’IPAB Casa Ospitalità Mangione di Alcamo. Dopo un breve incontro col il Presidente Antonino Ferrara e il Direttore Mario Ferrara, l’on. Palmeri ha visitato la struttura e poi si è soffermata nel salone dove ad attenderla c’erano gli ospiti ed il personale.

L’on. Palmeri ha sottolineato nel suo breve intervento l’importanza che queste strutture assumono nel sociale e il sacrificio che, amministratori da un lato e operatori dall’altro, svolgono all’interno di esse, nonostante i tagli economici che annualmente vengono fatti nella finanziaria regionale a questi capitoli di spesa.

“In Sicilia – ha concluso l’on Palmeri – la politica in questo settore ha avuto spesso un ruolo negativo , se non distruttivo, bisogna fare molto di più per mantenere livelli assistenziali e servizi minimi dignitosi, è inaccettabile che tutto questo troppo spesso non venga garantito”.

views:
240
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"In Sicilia la politica in questo settore ha avuto spesso un ruolo negativo, se non distruttivo, bisogna fare molto di più per mantenere livelli assistenziali e servizi minimi dignitosi..."
MarsalaLive