Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Alunni di Alcamo con il management di Banca Don Rizzo alla sede romana di Banca Iccrea

I ragazzi hanno illustrato un loro progetto sulla borsa ai vertici dell’istituto di credito - "I giovani studenti di oggi dovranno a breve entrare nel circuito del lavoro e misurarsi con realtà..."

Gli alunni dell’istituto tecnico “Girolamo Caruso” di Alcamo, ospiti di Banca Don Rizzo, hanno visitato la sede romana del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea. Accompagnati dalla dirigente scolastica Vincenza Mione e da un’insegnante, i ragazzi hanno visitato i locali della sala operativa tesoreria e mercati. La classe ha mostrato il progetto di simulazione di Borsa che li ha visti impegnati in sessioni di laboratori pratici sul funzionamento dei mercati finanziari mentre i responsabili del comparto finanza di Iccrea hanno illustrato ai giovani ospiti le attività sviluppate da una Banca di rilevanza sistemica e come la finanza e i suoi mercati si ripercuotono nella vita di tutti giorni.

“Banca Don Rizzo è sempre vicina al suo territorio – ha detto il presidente di Banca Don Rizzo, Sergio Amenta – e l’incontro con gli studenti di Alcamo, cittadina dove la Banca opera, non è altro che un ulteriore tassello di un percorso di sostegno, vicinanza e collaborazione con la società civile, anima dell’attività dell’istituto di credito. I giovani studenti di oggi dovranno a breve entrare nel circuito del lavoro e misurarsi con realtà complesse che hanno una ricaduta sulla vita di tutti i giorni. Il tempo dedicato a questi giovani è il nostro investimento e contributo alla crescita di futuri operatori, soci e cittadini responsabili”.

l'incontro alla sede romana del Gruppo bancario Iccrea

il presidente Amenta alla sede romana di Iccrea

views:
342
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I ragazzi hanno illustrato un loro progetto sulla borsa ai vertici dell’istituto di credito - "I giovani studenti di oggi dovranno a breve entrare nel circuito del lavoro e misurarsi con realtà..."
MarsalaLive