Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Ginnastica artistica femminile, Marsala Gym Lab: le sorelle Catania brillano

“E’ un ottimo risultato. Le nostre piccole ginnaste hanno svolto la gara con grande determinazione; hanno lavorato sodo e si meritavano questi risultati. Possiamo ancora migliorare e...”

Si è concluso Sabato 23 Marzo a Ragusa il Campionato di Zona tecnica Sud FGI di ginnastica artistica femminile rivolto alla Categoria Allieve (nate tra il 2011 e il 2007) qualificante per il Campionato Italiano che si terrà a Fermo il 17/18 e 19 Maggio. Sarà infatti il podio delle sei Zone Tecniche ad accedere direttamente alla Fase Nazionale senza dover passare dalla prova di Ripescaggio Nazionale di fine Aprile a Pieve di Soligo (TV).

Le ginnaste della Asd Marsala Gym Lab Irene Catania, Serena Catania e Sara Genovese accompagnate dal loro Tecnico Gilda Tortorici puntano alla qualificazione diretta.

Al Campionato di Zona Tecnica Sud sei le regioni previste: Sicilia, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Molise. Si inizia alle 9.00 con la categoria L1 (2010-2011), 31 le ginnaste in gara ed è il turno di Serena Catania. Cinque esecuzioni di alto livello le fanno totalizzare un punteggio di 60.775 e conquista il secondo gradino del podio e l’ammissione diretta al Campionato Italiano.

Nel primo pomeriggio, invece, sono le categorie L2 (2009) ed L3 (2008) ad entrare in campo gara. Due le ginnaste presenti per la Asd Marsala Gym Lab nella categoria L3, Irene Catania e Sara Genovese.

Si comincia al Volteggio; cinque gli esercizi da svolgere sugli attrezzi obbligatori per le Allieve: Volteggio, Parallele asimmetriche, Cinghietti, Trave e Corpo Libero.

Soddisfacente la prestazione di Irene Catania che conquista il gradino più alto del podio grazie ad un’esecuzione su tutti e cinque gli attrezzi senza grossi falli e dall’ elevato coefficiente di difficoltà che le permettono di raggiungere il punteggio di 89.575.
Sara Genovese riesce ad incrementare il valore di partenza degli esercizi ma commette qualche fallo di troppo che la fermano in settima posizione con un punteggio di 74.575.

Continuano gli allenamenti per le piccole ginnaste dell’Asd Marsala Gym Lab che rientrano in palestra già martedì per riprendere la preparazione per la prova più competitiva in assoluto, il Campionato Italiano di Maggio dove le migliori 40 ginnaste d’Italia proveranno ad aggiudicarsi il titolo.

“E’ un ottimo risultato quello ottenuto Sabato. Le nostre piccole ginnaste hanno svolto la gara con grande determinazione; hanno lavorato sodo e si meritavano questi risultati. Possiamo ancora migliorare e questo ci piace. Era questo l’obiettivo delle sorelle Catania, la qualificazione diretta al Campionato Italiano e l’abbiamo raggiunto. Per Sara è un po’ diverso; sapevamo che aveva un programma ridotto ma nonostante questo è riuscita ad eseguirlo piuttosto bene, ha dimostrato grande impegno e di aver fatto dei grossi miglioramenti. Torniamo in palestra con il miglior settimo e ottavo punteggio assoluto di Serena e Irene Catania, direi che è già un buon traguardo!”.

L’Asd Marsala Gym Lab pensa in grande e già dal prossimo Settembre avrà a disposizione una struttura all’altezza dei prestigiosi risultati finora ottenuti; un open space di 400 mq, ampio parcheggio e giardinetto interamente dedicati alla ginnastica artistica femminile, alla maschile, allo Yoga e al Pilates.


Grandi soddisfazioni per la Asd Marsala Gym Lab al Campionato Interregionale di ginnastica artistica femminile per la categoria A2, svoltasi a Napoli il 25/03/2018 e Irene Catania (classe 2008) residente a Marausa, ginnasta di punta della Asd Marsala Gym Lab, inizia questa competizione con un punteggio di qualificazione pari a 73.750, quarto punteggio della zona Sud, e con la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per poter ambire alla qualificazione diretta al Campionato Italiano Gold Allieve di Alta Specializzazione.

La dolce Irene inizia la sua gara al Corpo Libero dove, danzando sulle note armoniose di un violino elettrico, riesce ad ottenere un punteggio di 14.250. Purtroppo non esegue correttamente tutte le difficoltà e perde mezzo punto dal valore di partenza. Svantaggiati da questo piccolo errore, Irene non si perde d’animo e in seconda rotazione, al Volteggio, esegue correttamente tre salti della massima difficoltà ottenendo così un bonus di 0.30 che la premia con un lodevole 17.000. Continua la sua corsa verso quello che è per ogni piccola ginnasta un traguardo importante nel percorso continuo di crescita sportiva e personale e alle Parallele con un esercizio semplice ma che lascia soddisfacenti margini di miglioramento, le viene assegnato un punteggio di 15.000. In quarta rotazione, ai Cinghietti, Irene con la concentrazione e l’intelligenza di una grande ginnasta cerca la migliore esecuzione possibile aggiudicandosi un ottimo 15.400. Conclude la sua gara alla Trave dove con la tenacia di una guerriera e l’eleganza di una danzatrice non si lascia prendere dalla agitazione neppure per un attimo e salvando un elemento di grande difficoltà ottiene il miglior punteggio in assoluto nella sua categoria, un esemplare 15.350.

Irene Catania più che contenta di come è andata la gara e con grande emozione spera nella qualificazione diretta al Campionato Italiano Gold Allieve del 25-26-27 Maggio a Mortara e mentre il Direttore di Gara procede alla lettura della classifica e le posizioni cominciano a scorrere, conquista la medaglia di Bronzo salendo sul terzo gradino del podio con un meritatissimo 77.000 e con ben 3.250 punti in più rispetto al Campionato Regionale del 24/02/2018. Ottiene così ciò per cui ha lavorato tanto in questi mesi: l’ammissione diretta al Campionato Italiano.

“Non posso che essere orgogliosa, dice il Tecnico Gilda Tortorici, della piccola Irene. Ha dimostrato grande concentrazione e attenzione nell’esecuzione del suo programma; certo, qualcosa è andato a segno, su qualcos’altro dobbiamo ancora lavorare ma rientriamo in palestra con un più che meritato terzo posto frutto di molto impegno e tante ore di allenamento e felici di avere a disposizione ben due mesi al Campionato Italiano che ci permetteranno di incrementare ulteriormente il valore di partenza e ridurre al minimo i falli. Auguro alla piccola Irene di brillare sempre di più, di non mollare mai e di poter realizzare i suoi sogni. Ad maiora semper”.

Ginnastica artistica femminile, Marsala Gym Lab - sorelle Catania 2019

Ginnastica artistica femminile, Marsala Gym Lab - sorelle Catania, 2019

views:
1166
ftf_open_type:
kia_subtitle:
“E’ un ottimo risultato. Le nostre piccole ginnaste hanno svolto la gara con grande determinazione; hanno lavorato sodo e si meritavano questi risultati. Possiamo ancora migliorare e...”
MarsalaLive