Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Ultima di campionato Alcamo in casa con l’Atellana

La Th Alcamo invita i suoi tifosi al Nuovo Pala Verga per questo ultimo atto del campionato, con il pubblico alcamese che insieme a quello del Mascalucia ha vinto la sfida delle presenze...

Alcamo arriva a questa ultima giornata dopo la sconfitta di misura con la capolista Mascalucia, patita in terra etnea settimana scorsa al termine di una prova gagliarda, con i ragazzi di…

Ultima giornata di campionato in Serie A2 con la Th Alcamo che riceve al Nuovo Pala Verga la formazione Campana dell’Atellana, che nella gara di andata giocata nel dicembre scorso ebbe la meglio al fotofinish per 27-26.

Da quel giorno sono cambiate molte cose, Alcamo per ragioni diverse ha perso strada facendo prima Guinci, poi Peretti ed infine da diverse giornate il 41enne Angelo Scire’, mentre l’Atellana ha perso il portiere Argentino Anzaldo di passaporto italiano, trasferitosi in Toscana per seguire gli impegni professionali della moglie.

Di certo la giovane formazione casertana ha assorbito bene la partenza di Anzaldo, disputando un buon girone di ritorno con una squadra formata quasi interamente da Under 19, che vede il solo Francese Sall, fare da chioccia a un gruppo di giovani che vede il 16enne Arena tra i migliori prospetti nel girone meridionale del campionato di Serie A2.

Alcamo arriva a questa ultima giornata dopo la sconfitta di misura con la capolista Mascalucia, patita in terra etnea settimana scorsa al termine di una prova gagliarda, con i ragazzi di Benedetto Randes che hanno ceduto solo nel finale pur senza Vito Vaccaro.
Proprio l’ex giocatore della nazionale italiana è atteso al rientro dopo aver smaltito l’influenza che non gli ha consentito di partecipare al match con il Mascalucia.

Verdetti ormai emessi nel girone C, con Mascalucia e Benevento ai Play off promozione, Valentino Ferrara retrocesso in Serie B, con il Lanzara tranquillo ottavo in classifica, con il Teramo terzo, si gioca solo per le posizioni del centro classifica che valgono solo per l’almanacco, che decreterà un grosso equilibrio nella seconda parte del campionato , con partite spesso molto tirate e spigolose che sicuramente nella prossima stagione diventerà ancora più interessante con un numero di partecipanti che dovrebbe avvicinarsi molto al format di 14 squadre voluto dalla federazione dopo la riforma dello scorso anno.

Intanto bisogna giocare l’ultima giornata di questo torneo, con Alcamo che in queste ultime giornate sta dando sempre più spazio ai giovani, come il 2003 Cicirello ormai costantemente nelle rotazioni di Benedetto Randes, con altri ragazzi che potrebbero essere utilizzati in questa ultima giornata.

Intanto la Th Alcamo invita i suoi tifosi al Nuovo Pala Verga per questo ultimo atto del campionato, con il pubblico alcamese che insieme a quello del Mascalucia ha vinto la sfida delle presenze e di calore per quanto visto nei paazzetti del girone C della serie A2 di Pallamano maschile.

Si gioca sabato 13 Aprile alle ore 18.30 al Nuovo Pala Verga, arbitri Cardaci-Tillaro.

views:
199
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La Th Alcamo invita i suoi tifosi al Nuovo Pala Verga per questo ultimo atto del campionato, con il pubblico alcamese che insieme a quello del Mascalucia ha vinto la sfida delle presenze...
MarsalaLive