Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Comitato per il rilancio di Birgi: il plauso del presidente di Airgest, Paolo Angius

Il presidente: “Auspico che si possa valutare un contributo al riordino del sistema normativo di settore” - Il Comitato avrà la durata di tre mesi, entro i quali dovrà completerà la propria attività

Il presidente del consiglio di amministrazione di Airgest, Paolo Angius saluta con favore l’insediamento di una cabina di regia per il rilancio di Birgi: «Con l’auspicio che possa contribuire al riordino del sistema aeroportuale siciliano – afferma Paolo Angius – in modo che già, nell’immediato futuro, gli scali periferici come quello di Trapani non siano danneggiati. Auspico altresì – prosegue – che, attesa l’autorevolezza della commissione, si possa valutare un contributo al riordino del sistema normativo di settore grazie al quale le potenzialità del territorio possano trovare un aeroporto adeguato a sviluppare economia e turismo».

Un Comitato tecnico-istituzionale consultivo sulle possibili strategie di rilancio dell’aeroporto di Trapani Birgi è stato nominato, con proprio decreto, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che avrà anche il compito di coordinarlo. Ne fanno parte, a titolo gratuito: gli assessori regionali alle Infrastrutture, all’Economia e al Turismo; un rappresentante del Libero consorzio comunale e due sindaci della provincia di Trapani; il professore Vito Riggio, consulente del presidente della Regione in materia di trasporti; il presidente del Distretto turistico della Sicilia occidentale; il presidente della Camera di commercio di Trapani; il presidente e il direttore generale di Airgest, società di gestione dell’aeroporto. Il Comitato avrà la durata di tre mesi, entro i quali dovrà completerà la propria attività.

views:
580
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il presidente: “Auspico che si possa valutare un contributo al riordino del sistema normativo di settore” - Il Comitato avrà la durata di tre mesi, entro i quali dovrà completerà la propria attività
MarsalaLive