Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Privacy e diritti al tempo di Facebook: oggi ultimo incontro del percorso social

Dieci anni fa il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg dichiarò che la privacy era finita ma nessuno fece attenzione a quello che poteva significare. E quali nuove questioni...

Erice Casa Santa – Quando, 10 anni fa, il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg dichiarò che la privacy era finita, nessuno fece attenzione a quello che poteva significare. E quali nuove questioni c sarebbero sorte in campo alla diffamazione on-line, all’uso e abuso delle foto dei minori, al diritto d’autore per testi e immagini con la rapida diffusione dei social media.

E’ di pochi giorni fa la notizia che Facebook ha chiuso 23 pagine di fake news e spesso, anche nelle comunità ecclesiali, ci poniamo domande: per esempio se è lecito o no pubblicare le foto dei bambini che hanno fatto la prima comunione e dell’uso che facciamo dei nostri “dati sensibili” e di quelli degli altri.

Oggi, a conclusione del percorso social diocesano, proveremo a mettere a fuoco dentro quale cornice normativa è possibile vivere bene on-line rispettando noi stessi e gli altri. Sul tema “ Privacy e diritti della persona ai tempi dei social” interverrà l’avvocato Carlo Sammartano.

L’incontro si terrà presso il Seminario Vescovile (Erice Casa Santa via Cosenza, 90) con inizio alle ore 19.00.

views:
149
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Dieci anni fa il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg dichiarò che la privacy era finita ma nessuno fece attenzione a quello che poteva significare. E quali nuove questioni...
MarsalaLive