Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Gaspare Barraco: “Treni al sole a 37 gradi. Riattivare i binari a nord delle pensiline”

"Spero che Rfi torni nazionale, non segue gli inglesi e ascolti il nostro Comitato viaggiatori nei suoi progetti e propositi. Riattivi i due binari a nord delle pensiline. Questo vale anche per Trenitalia..."

Riceviamo e pubblichiamo

Marsala – Come gli inglesi, Rfi (international) ha reso fuori servizio i due binari ombrati a lato nord delle pensiline e reso attivi i binari a sud delle pensiline e i due binari senza pensilina. Gli inglesi nelle domande mettono prima il verbo e poi il soggetto e gli aggettivi li mettono prima del nome. Inoltre guidano a sinistra.

Ho fatto questa esperienza in una gita familiare (con mia figlia Sonia che parlava discretamente in inglese) a Londra e nel Galles, guidando per circa 1000 km una Punto con sterzo a destra. Gli inglesi nella loro coerenza sono usciti pure dall’U.E. con la Brexit: “cuntrariusi” in tutto.

Seguendo l’essere “cuntrariusi” i treni con gli attuali 36 gradi (regalati dal petrolio, che distruggerà il Pianeta) stanno in sosta per ore al sole, per avere in partenza le automotrici ALN del 1974 con i dis-piacevoli 40 gradi, pur essendo climatizzate a seguito di un mio intervento di 15 anni addietro.

Viva Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) international! Spero che Rfi torni nazionale, non segue gli inglesi e ascolti il nostro Comitato viaggiatori nei suoi progetti e propositi. Riattivi i due binari a nord delle pensiline. Questo vale anche per Trenitalia.

Ing. Gaspare Barraco
Coordinatore comitato pendolari
(che formai per primo in Italia dal 1996)

views:
272
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Spero che Rfi torni nazionale, non segue gli inglesi e ascolti il nostro Comitato viaggiatori nei suoi progetti e propositi. Riattivi i due binari a nord delle pensiline. Questo vale anche per Trenitalia..."
MarsalaLive