Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, Gaspare Giacalone: “Chi deve far rispettare le regole allo Stagnone?”

Associazione Strutture Turistiche Marsala: "nelle giornate di condizioni meteo marine estreme ai kiters sia impedito di scendere in acqua e tantomeno equipaggiarsi. Il Lido San Teodoro..."

Gaspare Giacalone, Presidente dell’Associazione Strutture Turistiche Marsala: “La stagione estiva ormai è cominciata, ecco una mia breve riflessione, interpretando il sentire generale dei cittadini che incontro giornalmente o che mi scrivono”

Marsala – In questi giorni abbiamo appreso dalla stampa che il Lido di San Teodoro ormai ha perso, in tutti i gradi di giudizio, la possibilità di continuare la propria attività in quel tratto di spiaggia che è il punto di partenza per attraversare a piedi il tratto di mare che porta ad Isola Lunga.

La documentazione fotografica inviata da alcuni associati ad AST-Marsala fanno vedere lo stato dei luoghi: un ammasso di attrezzature di hawaiiana memoria, che dalle nostre parti, credo, lasciano il tempo che trovano. Ed ancora, l’Amministrazione Comunale, in seguito a sopralluogo effettuato dai propri tecnici, ha comunicato alla Provincia Regionale che i pontili in legno lungo lo Stagnone hanno bisogno di radicale restauro. In data 11Aprile interviene la Capitaneria di Porto e sequestra tutti i pontili, li circonda di nastro bianco/rosso ed il gioco è fatto.

La Provincia (Libero Consorzio dei Comuni) ha risposto che entro l’estate vogliano riparare alcuni pontili, gli altri … Domenica scorsa (9 giugno) primo giorno d’estate, per chi non se fosse accorto, i pontili erano stracolmi di bagnanti. Torniamo un attimo indietro: domenica 5 maggio, nella zona del kitesurf muore un turista tedesco (il quarto), in una giornata di condizioni meteo-marine pessime (condizioni che tutti conoscevano comprese le forze dell’ordine). Dopo la morte del 3° turista (30 giugno 18) un nostro intervento a favore della sicurezza è stato preso male dagli addetti ai lavori, perché credevano facessimo cattiva pubblicità alla zona del kite (tutte le regole di sicurezza già in vigore dal 2017).

Considerando quanto sopra, il sottoscritto Ing. Gaspare Giacalone, nella qualità di Presidente di AST-Marsala, auspicando che:

• il Lido San Teodoro sia sgomberato dalle precedenti installazioni e presidiato da un bagnino comunale con un fischietto a difesa dei cittadini;

• i bagnanti sulle passarelle non sicure siano fatti allontanare;

• nelle giornate di condizioni meteo marine estreme ai kiters sia impedito di scendere in acqua e tantomeno equipaggiarsi;

CHIEDE di conoscere a chi spetta far rispettare le regole allo Stagnone.

Gaspare Giacalone
Presidente dell’Associazione Strutture Turistiche Marsala

views:
1054
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Associazione Strutture Turistiche Marsala: "nelle giornate di condizioni meteo marine estreme ai kiters sia impedito di scendere in acqua e tantomeno equipaggiarsi. Il Lido San Teodoro..."
MarsalaLive