Che Banca - BANNER TOP

La bellezza salverà Marsala

"L'auspicio del restauro della chiesa di Santa Maria della Grotta, il restauro in atto della ex Chiesa di San Giovannello e il finanziamento erogato dalla Regione Sicilia per la Chiesa di S. Giuseppe..."

Si apprende con gioia che sabato prossimo sarà restituita alla città di Marsala la plateia aelia. Nel comunicarlo il dott. Biondo, direttore del parco lilibeo, ha ricordato l’imminente trasferimento degli arazzi fiamminghi nella Chiesa del Collegio dei Gesuiti, la seconda Chiesa più grande di Marsala, dopo la “Matrice”, e il completamento di Palazzo Grignani, altro gioiello della nostra città.

Andando a memoria: Ipogeo di Crispia Salvia, Grotta della Sibilla Cumana o lilibetana a cui si accede dalla Chiesa di S. Giovanni, Baglio Anselmi, sede della nave punica e recentemente della nave romana, parco archeologico nella sua totalità. Monumento ai Mille. Museo del Sale. Isole di Mozia, Schola, Grande.

L’auspicio del restauro della chiesa di Santa Maria della Grotta, il restauro in atto della ex Chiesa di San Giovannello e il finanziamento erogato dalla Regione Sicilia per la Chiesa di S. Giuseppe, il ripristino del terrazzamento sopra Porta Garibaldi (già richiesto dal consigliere comunale A. Galfano).

Ripartiamo dal patrimonio, dall’immenso bagaglio storico unito alla cultura enogastronomica. Il privato e il pubblico siano sinergici. Allora Marsala continuerà ad essere “pulcherrima sed ventosa”, ma ancora più bella e attrattiva.

Vittorio Alfieri

views:
1159
ftf_open_type:
MarsalaLive