Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Concluso lo stage regionale di scacchi a Campofelice di Roccella

Per l'A.D. Scacchi Lilybetana sono stati selezionati Vito Genovese (Under 16), Gianvito Genovese (Under 16), Federica Montalto (Under 14) e Giuseppe Salvato (Under 12). Circa 50 i ragazzi partecipanti...

Si è svolto a Campofelice di Roccella (PA), presso l’Hotel Fiesta Sicilia Resort, uno stage per giovani talenti scacchistici siciliani, da martedì 18 giugno a domenica 23 giugno, in preparazione alle finali nazionali dei Campionati Italiani Giovanili, in programma a Salsomaggiore Terme (PR) dal 7 al 14 luglio p.v.

Per l’A.D. Scacchi Lilybetana sono stati selezionati Vito Genovese (Under 16), Gianvito Genovese (Under 16), Federica Montalto (Under 14) e Giuseppe Salvato (Under 12). I circa 50 ragazzi partecipanti, provenienti da tutta la Sicilia, oltre a curare gli aspetti tecnici scacchistici, sono stati coinvolti in tutta una serie di attività di tipo ludico-sportive.

Istruttori allo stage sono stati il Grande Maestro Danyyil Dvirnyy, il Maestro FIDE catanese Alessandro Santagati, il Maestro FIDE palermitano Andrea Amato e l’Istruttore giovanile ragusano Oliviero Ruggieri.

Durante lo stage si sono anche giocati due tornei.

Sabato 22 si è disputato il Trofeo Coni, torneo rapid, per ragazzi nati tra il 2005 ed il 2009, che selezionava 4 scacchisti (tre ragazzi ed una ragazza) per la rappresentativa siciliana alle fasi nazionali del Trofeo stesso in programma per il mese di Settembre a Isola di Capo Rizzuto in Calabria. Su 37 ragazzi al via due in rappresentanza dell’AD Scacchi Lilybetana: Giuseppe Salvato chiude al 4° posto assoluto, primo degli Under 12 e primo tra gli esclusi dalla formazione siciliana, Federica Montalto chiude al 29° posto.

Domenica 23 si è invece giocato il Torneo delle Stelle, con al via 72 giocatori, tra i quali molti titolati: tra di essi il GM Danyyil Dvirnyy, già Campione Italiano Assoluto nel 2013 e nel 2015, e le due componenti la nazionale italiana Marina Brunello (Maestro Fide) e Olga Zimina (Maestro Internazionale). Alla fine il successo è arriso a Marina Brunello, che ha preceduto Dvirnyy ed il giovane talento palermitano Adalberto Cino. Per i lilybetani il migliore è stato ancora una volta Giuseppe Salvato (15°); Gianvito Genovese ha chiuso al 23° posto, 25° Vito Genovese, 39^ Federica Montalto e 40° Davide Montalto.

Altro evento collaterale del Campus il corso per Dirigenti Sportivi, riconosciuto dal CONI e dalla FSI, al quale hanno partecipato, tra gli altri, il Presidente dell’Ad Scacchi Lilybetana Vincenzo Colicchia, il Delegato FSI Trapani Giuseppe Cerami ed il giovane dirigente lilybetano Antonino Meo.

Tutti i partecipanti al Corso per Dirigenti Sportivi

Momenti di gioco 2

Momenti di gioco

La delegazione lilybetana presente

views:
445
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Per l'A.D. Scacchi Lilybetana sono stati selezionati Vito Genovese (Under 16), Gianvito Genovese (Under 16), Federica Montalto (Under 14) e Giuseppe Salvato (Under 12). Circa 50 i ragazzi partecipanti...
MarsalaLive