Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Gaspare Barraco: “Poveri cani… Cure costose e fastidiose”

"Adesso per le loro cure la 'ricetta elettronica veterinaria' e non più la 'ricetta cartacea bianca' per gli antibiotici. Se curare i cani oltre al costo enorme delle medicine, pure questo balzello?"

Marsala – L’ultima a sfavore della cura dei cani. Le farmacie non possono accettare le ricette “bianche” dei veterinari per gli antibiotici. Con una legge di marzo 2019 hanno istituito per i cani (e per tutti gli altri animali, forse per eccessi di somministrazione di antibiotici e direi di ormoni, che poi ci portano resistenze agli antibiotici e tumori) la “ricetta elettronica veterinaria” con i codici da inserire nel sistema informatico sanitario.

Per le persone, invece, vale anche la “ricetta cartacea bianca”. Se curare i cani oltre al costo enorme delle medicine, pure questo balzello? Vogliono scoraggiare la cura dei cani!? Molti di già hanno detto “non voglio più cani”!

Ing. Gaspare Barraco
Attivista del Wwf e di Greenpeace

Nella foto le cure al mio povero Labrador Iron di 7 anni che non sono riuscito a guarire dalla Leishmaniosi e dai problemi ai reni (alta azotemia e creatinina). Dopo 2 mesi di flebo quotidiane, fatte da me per 3 ore la sera e tante medicine il suo decesso sotto i mie occhi. Terribile per chi ama gli animali! Gaspare Barraco

?

views:
345
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
"Adesso per le loro cure la 'ricetta elettronica veterinaria' e non più la 'ricetta cartacea bianca' per gli antibiotici. Se curare i cani oltre al costo enorme delle medicine, pure questo balzello?"
MarsalaLive