Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala

Spiagge sporche a Marsala, Antonino Gerardi: “Io comincerei con ‘ordine e pulizia’”

"Urgente bonificare le nostre spiagge, la posa dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti, l’individuazione di aree apposite per la permanenza con animali e la segnalazione del divieto di permanenza..."

Riceviamo e pubblichiamo 

Lettera aperta al sindaco di Marsala, dott. Alberto Di Girolamo e Vicesindaco con delega all’Ambiente, Agostino Licari

Marsala – Non è mia intenzione parlare male del Sindaco e del Vicesindaco in merito alla pulizia delle spiagge ed alle competenze in merito.

Tuttavia, avendo iniziato da un mesetto a portare i miei figli al mare, a frequentare le spiagge pubbliche di Marsala, mi sono reso conto che gli sforzi che l’Amministrazione ha profuso nella pulizia delle spiagge ad oggi sono inesistenti, il litorale Marsalese che va dal Fortino, lido Pakeka, lido Marina, e la fascia di spiaggia che va dal lido Delfino allo Sbocco fino ad arrivare al lido Signorino, sulla battigia, si trova davvero di tutto: dalle cicche di sigarette, ai tappi delle bottiglie ai residui di contenitori in alluminio, a bottiglie intere e frantumate, da non trascurare una barca in vetroresina ridotta a pezzi e pericolosa per i bambini che giocano sulla spiaggia.

Sono convinto che una pulizia intensa (magari ogni due giorni) congiunta ad una intensa campagna sanzionatoria, possa davvero beneficare le nostre spiagge, così da consentire ai Marsalesi tutti, dai bambini ai loro nonni, una frequentazione serena e assidua dei lidi pubblici.

Allora mi chiedo signor. Sindaco Dott. Alberto Di Girolamo e Vicesindaco Agostino Licari, non sarà difficile, in questi giorni, visitare le coste per rendervi conto, della situazione di cui vi sto parlando.

Urgente bonificare le nostre spiagge, la posa dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti, l’individuazione di aree apposite per la permanenza con animali e la segnalazione del divieto di permanenza con gli stessi.

Essendo in piena stagione balneare, sia doveroso attuare sforzi rilevanti, tesi a rendere pulito e praticabile il litorale cittadino, augurandosi che questo possa significare un ritorno in termini di turisti per l’intera città.

Fate tutto quello che è DAVVERO necessario per attrarre il turismo e per questo vi do un altro consiglio, vi dovete immedesimare nel turista stesso, se Lei Signor. Sindaco di Marsala fosse un semplice viaggiatore, con famiglia a seguito, cosa si aspetterebbe che ci fosse in una borgata di mare? Io comincerei con: ORDINE E PULIZIA.

Vi ringrazio dell’attenzione che mi avete dedicato, e spero a breve di ringraziarvi per i risultati di cui potrò prendere visione sulle spiagge di Marsala.

Antonino Gerardi

spiagge sporche a marsala (1)

spiagge sporche a marsala (2)

views:
860
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
"Urgente bonificare le nostre spiagge, la posa dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti, l’individuazione di aree apposite per la permanenza con animali e la segnalazione del divieto di permanenza..."
MarsalaLive