Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Il marsalese Girolamo Titone tra i vincitori siciliani del 18^ premio “Racconti nella Rete”

Girolamo scrive racconti e storie, anche per le sue nipotine Cristina e Giada. La libertà e l’onestà sono ideali per lui irrinunciabili. Ama i classici della letteratura, il teatro, la musica e...

Tra i 25 autori premiati dal premio Racconti nella Rete c’è Girolamo Titone di Marsala con il racconto “E infine venne il silenzio”.

Girolamo Titone è nato a Palermo, oggi è un insegnante di Lettere. Svolge con passione la sua professione presso un Istituto di Marsala, città dove vive. Ama i classici della letteratura, il teatro, la musica e ascoltare. Scrive racconti e storie, anche per le sue nipotine Cristina e Giada. La libertà e l’onestà sono ideali per lui irrinunciabili.

PREMIO RACCONTI NELLA RETE 2019

La giuria tecnica della 18^ edizione del premio letterario “Racconti nella Rete” ha selezionato i venticinque racconti che saranno inseriti nella nuova antologia del Premio edita da Castelvecchi. “Complimenti ai vincitori – dice il presidente Demetrio Brandi – e un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione, contribuendo con la qualità delle loro opere a far crescere ulteriormente il nostro concorso.

I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della 25^ edizione del festival LuccAutori, in programma dal 20 settembre al 6 ottobre 2019 alla Biblioteca Agorà, Palazzo Bernardini e Villa Bottini.

Nelle giornate del 5 e 6 ottobre, in programma a Villa Bottini, alla presenza degli autori vincitori del premio, sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati. Il disegno di copertina è stato realizzato dal fumettista e illustratore Bruno Cannucciari.

La vincitrice della sezione “Racconti per Corti” è Katia Colica con il soggetto “Non lo faccia”. Il cortometraggio, che verrà realizzato a Lucca dalla Scuola di Cinema Immagina diretta da Giuseppe Ferlito, sarà presentato in anteprima assoluta sabato 5 ottobre a Villa Bottini.


RACCONTI NELLA RETE 2019 – XVIII EDIZIONE
(autori in ordine alfabetico)

I 25 RACCONTI VINCITORI

LINDA BARBARINO “Martino non si decide” – Enna

ROBERTA BARBI “ Tutti i gusti più uno” – Roma

MARINA BERTA “ La banana” – Varese

LUCA BONACINA “ Il minestrone di verdure” – Lecco

SILVIA BOVE “Coriandoli” – Fiuggi

NICOLA BUOSO “ Il bancomat” – Rovigo

GIUSEPPE CIARALLO “ Pari trattamento” – Milano

PAOLA DE DONATO “ Dietro la doppia spunta blu di Whatsapp” – Roma

MICHELE EMIDI “ Seicento passi dal portone – Grosseto

SANDRO MAFFEI “Undicesimo comandamento “non scrivere”” – Lucca

PAOLA MALDONATO “Mani” – Roma

GRAZIA MARCHESE “ Coyote” – Roma

MONICA MENZOGNI “ Calma apparente” – Prato

CINZIA MONTAGNA “ Quando l’Amilcare risorse” – Pavia (Premio Buduàr)

MAIDA OCCHIONERO “Il girotondo dell’arcobaleno” – Milano

GIOVANNI PEZZELLA “ La foresta di Dio” – Napoli

MARIA ELENA PRINZI “ Zucchine alla Scapece” – Roma

ANNA ROSA PERRONE “ Contro cantico delle creature” – La Maddalena (Sassari)

IDA RAIOLA “Enzuccio” – Napoli

VINCENZO ROCCO “Sette e trentuno” – Napoli

MARTINA SCARAMUZZINO “Il desiderio” – Reggio Calabria (sezione racconti per bambini) Premio AIDR Associazione Italiana Digital Revolution

SILVIA SCHIAVO “ Non poterne fare a meno” – Siena

EZIO TESTA “L’attesa” – Fermo

GIROLAMO TITONE “E infine venne il silenzio” – Marsala

LUCA ZAMBELLI “ Due enigmi con le rughe” Mantova

Il programma completo del festival LuccAutori (20 settembre – 6 ottobre) sarà pubblicato su www.raccontinellarete.it

racconti nella rete 2019 - Premio

views:
156
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Girolamo scrive racconti e storie, anche per le sue nipotine Cristina e Giada. La libertà e l’onestà sono ideali per lui irrinunciabili. Ama i classici della letteratura, il teatro, la musica e...
MarsalaLive