Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

I Carabinieri aumentano i controlli del territorio: arrestato uno spacciatore

Per il 34enne arresti domiciliari, in attesa dell’udienza con rito direttissimo che verrà celebrata nella mattinata odierna innanzi al Giudice del Tribunale Ordinario di Marsala

Salemi – Nella giornata di giovedì 18 luglio 2019, i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo hanno svolto una operazione ad ampio raggio, che ha visto il coinvolgimento delle Stazioni dipendenti e della Sezione Radiomobile, finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, all’esito della quale è stato tratto in arresto, per il reato detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, KONE N’GOLO, 34enne, originario della Costa d’Avorio, ospite presso una struttura di accoglienza salemitana.

Nel corso del servizio, i militari operanti intimavano l’alt ad una autovettura al cui interno viaggiava il Kone che, alla vista dei Carabinieri, tentava invano di disfarsi della droga contenuta in due involucri, gettandola dal finestrino. Tale gesto non sfuggiva ai militari che, dopo aver recuperato lo stupefacente, decidevano di approfondire il controllo estendendo la perquisizione alla struttura di accoglienza che ospitava il giovane. Questa intuizione si rivelava fruttuosa, infatti, all’interno della camera da letto venivano rinvenuti ben 12 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo “hashish” del peso complessivo di dieci grammi, unitamente a materiale per il confezionamento ed a 450 euro in banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento di spaccio.

Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato ristretto in regime degli arresti domiciliari presso la struttura, in attesa dell’udienza con rito direttissimo che verrà celebrata nella mattinata odierna innanzi al Giudice del Tribunale Ordinario di Marsala.

Durante il servizio perlustrativo, i Carabinieri hanno controllato quaranta persone a bordo di trenta veicoli, e sono state elevate diverse contravvenzioni al Codice della Strada.

Il servizio, che ha avuto riscontri positivi in termini di controllo del territorio, verrà ripetuto durante tutto l’arco estivo per assicurare tranquillità alla comunità salemitana e ai turisti che in questo periodo si riversano sul territorio.

views:
825
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Per il 34enne arresti domiciliari, in attesa dell’udienza con rito direttissimo che verrà celebrata nella mattinata odierna innanzi al Giudice del Tribunale Ordinario di Marsala
MarsalaLive