Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Arteria viaria che congiungerà scorrimento veloce con l’autostrada: presentato progetto a Marsala

A presentare le novità il sindaco coadiuvato dagli ingegneri Francesco Patti e Alessandro Putaggio. L’arteria congiungerà lo scorrimento veloce Marsala-Birgi con l’A29 Palermo-Mazara

Marsala – Altro passo avanti per la realizzazione della bretella autostradale che unirà lo scorrimento veloce Marsala-Birgi con l’autostrada A29 all’altezza dello svincolo di Mazara del Vallo. L’opera costerà 134 milioni già stanziati e finanziati.
Nel corso della conferenza stampa il Sindaco Alberto Di Girolamo ha fatto presente che nella bretella si avrà accesso da via Salemi all’altezza dell’attuale strada che proviene da via Favara; che la stessa superstrada con un’unica carreggiata e a due corsie (larghe ognuna 3,5 metri e con banchine da 1,5 mt. cadauna) sarà dotata di diverse piazzuole di sosta e avrà, inoltre, altre due uscite nel territorio marsalese: una a Terrenove Bambina e un’altra a Strasatti-Petrosino.

Previsto anche un sistema di raccolta e depurazione delle acque piovane e la realizzazione di un sottovia che consentirà di attraversare la via Salemi senza interferire sul traffico veicolare di quest’ultima arteria. Saranno, ancora collocati, appositi dispostivi antirumore nei pressi dell’Ospedale.

Il Sindaco Di Girolamo nel corso del suo intervento ha anche fatto presente che l’opera era ferma da tanti anni e che è stato anche grazie alla grande progettualità “Area Vasta” che si è riusciti ad ottenere questi fondi per la realizzazione della bretella i cui lavori dovrebbero iniziare entro il 2020.

views:
560
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
A presentare le novità il sindaco coadiuvato dagli ingegneri Francesco Patti e Alessandro Putaggio. L’arteria congiungerà lo scorrimento veloce Marsala-Birgi con l’A29 Palermo-Mazara
MarsalaLive