Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, è ufficiale: la chiesa di Santo Stefano passa sotto l’egida del Comune

Quella all’interno dell’omonimo monastero che ospita la scuola media “Pipitone” e il liceo Classico. Il ringraziamento del Sindaco alla Prefettura. L’immobile religioso, di proprietà del Fec...

Marsala – Ieri mattina nei locali della prefettura è stato ufficialmente firmato l’atto di concessione d’uso della Chiesa di Santo Stefano dalla Prefettura di Trapani al Comune di Marsala. Sono stati il vice Prefetto vicario Baldassare Ingoglia per la Prefettura e il capo dell’Ufficio tecnico, Luigi Palmeri, a firmare l’atto che avrà una validità di 19 anni.

“Desidero ringraziare la Prefettura di Trapani per avere concesso in comodato d’uso questa importante Chiesa che da tanti anni è chiusa. Da parte nostra contiamo di farne un ulteriore polo culturale assicurandone sia la manutenzione straordinaria che quella ordinaria – precisa il Sindaco Alberto Di Girolamo.

L’immobile religioso, di proprietà del Fec, è ubicato all’angolo fra la via Sarzana e la via Frisella con ingresso da quest’ultima via. E’ stato il Ministero dell’Interno ad autorizzare la stipula dell’atto di concessione in comodato d’uso con la precisa indicazione che la Chiesa venga utilizzata per attività socio-culturali e didattiche. L’edificio di culto inoltre dovrà essere disponibile per la diocesi di Mazara del Vallo anche per iniziative di carattere religioso.

views:
533
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Quella all’interno dell’omonimo monastero che ospita la scuola media “Pipitone” e il liceo Classico. Il ringraziamento del Sindaco alla Prefettura. L’immobile religioso, di proprietà del Fec...
MarsalaLive