Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Petrosino, Adesso il Futuro: “Necessario venire incontro alle difficoltà economiche dei cittadini”

Vincenzo D'Alberti: "Si sottolinea l’elevata criticità economica e finanziaria in cui versa l’ente dovuta anche alla difficoltà di riscossione. Considerato l’atto di approvazione del..."

Bilancio di Previsione 2019 – Comune di Petrosino

Petrosino – Lo scorso 23 luglio si è riunito il Consiglio Comunale del comune di Petrosino per l’approvazione del Bilancio di previsione per il 2019 e dei relativi atti propedeutici. Inoltre, è stata proposta una importante norma di modifica del regolamento per il pagamento dei tributi comunali, che consentirà ai cittadini di potersi mettere in regola con gli adempimenti del fisco. Sull’esempio della “rottamazione” introdotta a livello nazionale, il Consiglio Comunale ha deciso di aprire una finestra temporale, fino al 31 dicembre 2019, che permetterà ai cittadini che ne faranno richiesta, di adempiere in maniera agevolata ai propri debiti con il fisco.

Considerato che uno dei punti di criticità sulla situazione economica del bilancio del Comune, è proprio la difficoltà che ha l’Ente di Riscuotere i tributi locali, Il gruppo Consiliare di Adesso il Futuro ha espresso la propria volontà a voler portare avanti l’atto deliberativo. Inoltre, rispetto a quanto previsto in sede di delibera, i consiglieri del Gruppo “Adesso il Futuro” hanno pensato che sia necessario venire incontro alle difficoltà economiche dei cittadini dilazionando in un tempo maggiore la possibilità di pagare i tributi arretrati.

Ed in particolare il Gruppo consiliare di Adesso il Futuro ha proposto la rateizzazione di tutti i contributi comunali secondo le seguenti modalità:

a) Per importi fino a 2.000 euro rateizzazioni fino a 50 rate mensili a condizione che come prima rata venga versato il 15% dell’importo dovuto;

b) Per importi da 2.001 e 50.000 euro rateizzazioni fino ad un massimo di 50 rate mensili previa presentazione di polizza fidejussoria, bancaria o assicurativa;

c) Per importi superiori a 50.001 euro rateizzazioni fino ad un massimo di 72 rate mensili previa presentazione di polizza fidejussoria, bancaria o assicurativa.

Consideriamo, hanno affermato i consiglieri del Gruppo, estremamente importante questo atto deliberativo che consentirà ai nostri cittadini di poter mettersi in regola con i tributi comunali con rate di lieve entità tali da non gravare nel bilancio di una famiglia. Prendiamo atto dell’estremo momento di crisi in cui versa il comparto dell’agricoltura e di conseguenza tutto il comparto economico cittadino. Una dilazione fino a 50 mesi per pagare le tasse comunali può sicuramente aiutare i cittadini.

La maggioranza ha accettato l’emendamento proposto dal Gruppo Adesso il Futuro e l’atto deliberativo è stato approvato all’unanimità dei presenti.

Per quanto riguarda il bilancio di previsione del 2019, i consiglieri comunali di Adesso il futuro hanno preso visione della relazione del collegio dei revisori dei conti, e durante l’intervento della Consigliera Vallone, componente della Commissione Bilancio, ha manifestato di recepire le criticità espresse in sede di valutazione del bilancio esprimendo forti preoccupazioni.

Si sottolinea, infatti, l’elevata criticità economica e finanziaria in cui versa l’ente dovuta anche alla difficoltà di riscossione. Considerato l’atto di approvazione del nuovo regolamento sulle riscossioni e considerate le Criticità espresse in sede di Parere dell’Organo di Revisione e non totalmente chiarite dai responsabili del settori economico e finanziarie, i componenti del Gruppo Consiliare di Adesso il Futuro si sono astenuti dalla votazione del Bilancio.

Vincenzo D’Alberti

views:
696
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Vincenzo D'Alberti: "Si sottolinea l’elevata criticità economica e finanziaria in cui versa l’ente dovuta anche alla difficoltà di riscossione. Considerato l’atto di approvazione del..."
MarsalaLive