Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Muore nel sonno Leopoldo Falco: dal 2013 al 2016 è stato prefetto di Trapani

Nel 2012 ha presieduto la Commissione straordinaria al Comune di Salemi. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha espresso ai familiari del prefetto "profondo cordoglio e commossa..."

E’ morto il prefetto di Lucca Leopoldo Falco: aveva 64 anni. Falco è morto nel sonno. “Stanotte è deceduto Leopoldo Falco, Prefetto di Lucca. Una persona che da poche settimane aveva preso servizio da noi, ma alla quale già dobbiamo dire grazie, perché presente su ogni tema importante in un ruolo “super partes” come è giusto che sia, senza ingerenze”. Queste le parole del presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini. “Acanto al dolore e all’abbraccio alla famiglia – continua Menesini – voglio anche dire grazie a questa persona che subito ha amato il nostro territorio e se ne è messo al servizio. Giusto in questi giorni, infatti, stava facendo vista a tutti i Comuni della provincia”.

Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha espresso ai familiari del prefetto Falco “profondo cordoglio e commossa partecipazione al dolore”, ricordandone la “brillante carriera e la passione, dedizione e grande professionalità messe al servizio del Paese”.

Falco, nato a Napoli nel 1955, dal 2016 è stato vicedirettore dell’Ufficio affari legislativi e relazioni parlamentari. Dal 2013 al 2016 è stato prefetto di Trapani. Nel 2012 ha presieduto la Commissione straordinaria al Comune di Salemi. Dal 2010 al 2012 è stato capo ufficio di staff Affari legislativi e parlamentari del Dipartimento per gli affari interni e territoriali. Dal 2007 al 2010 è stato Capo ufficio staff Pianificazione, programmazione, controllo di gestione e valutazione del Dipartimento per gli affari interni e territoriali. Dal 2007 al 2009 ha svolto il ruolo di presidente della commissione straordinaria al Comune di Parghelia. Dal 2006 al 2007 commissario al Comune di Sezze Romano. Dal 2005 al 2007 è stato capo ufficio staff Innovazione del gabinetto del ministro. Dal 2001 al 2003 capo ufficio staff Innovazione e progettualità dell’Ufficio affari legislativi e relazioni parlamentari” Dal 2000 al 2001 è stato responsabile dell’ufficio Semplificazione dell’Ufficio affari legislativi e relazioni parlamentari. Dal 1986 al 1999 all’ufficio affari legislativi e relazioni Parlamentari; ha curato l’attività legislativa relativa alla pubblica sicurezza (1986-1988); al sindacato ispettivo e alle relazioni parlamentari (1989); all’ordinamento della pubblica amministrazione (1990-1999). Dal 1982 al 1985 alla prefettura di Pistoia è stato responsabile delle divisioni III, IV e V (assistenza e lavori pubblici) e capo ufficio di gabinetto.


Giangrasso (Verdi): “Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del Preferto Leopoldo Falco” 
Trapani – “Apprendo con rammarico la triste notizia della prematura scomparsa del Prefetto di Lucca Leopoldo Falco, già Prefetto di Trapani dal 2013 al 2016.  Un uomo dello Stato che negli anni si è fatto apprezzare per il suo grande impegno e dedizione al lavoro in un momento difficile de nostro territorio, ma soprattutto nel suo modo gentile.  Esprimo a mio nome personale e quello di tutta la Federazione dei Verdi il più profondo cordoglio ai suoi familiari”. Il messaggio di cordoglio del Coordinatore Provinciale della Federazione dei Verdi, Pietro Giangrasso.

 

views:
454
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Nel 2012 ha presieduto la Commissione straordinaria al Comune di Salemi. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha espresso ai familiari del prefetto "profondo cordoglio e commossa..."
MarsalaLive