Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

“Le spiagge a Marsala non si puliscono da sole… Allora a chi tocca farlo?”

Lettera aperta al Sindaco di Marsala Dott. Alberto Di Girolamo - e al Vicesindaco con Delega all'ambiente Agostino Licari - di Antonino Gerardi. "L’ordinanza Balneare della Regione Sicilia..."

riceviamo e pubblichiamo 

Marsala, 15 agosto 2019 – Racconto di un episodio da prendere come esempio per tutti e invito tutti i concittadini a rispettare l’ambiente. Sono stati tre i sacchi di immondizia, per lo più materiale plastico, ma anche bottiglie di vetro e tessuti, raccolti durante la pulizia della spiaggia tra lido Sbocco e lido Delfino andata in scena questa mattina. L’iniziativa è partita da una famiglia di Marsala.

Arrivati in spiaggia tra lido Delfino e lido Sbocco, verso le ore 10.30, alla spiaggia libera: mostrato tutto il nostro entusiasmo per un’iniziativa per pulire la spiaggia che l’oro frequentano. Tutto questo fa bene al pianeta. Tra i partecipanti anche una famiglia di turisti stranieri, che vista l’azione della mia famiglia, si sono uniti al gruppo per aiutare a raccogliere il materiale presente nella spiaggia, è stata rimossa molta legna, anche di grandi dimensioni, vetro, plastica, costumi, pezzettini di legna.

Ma mi domando “A chi spetta pulire le spiagge date in concessione?”. L’ordinanza Balneare della Regione Sicilia stabilisce: l’obbligo per i comuni costieri di assicurare sulle spiagge libere l’igiene, la pulizia, la raccolta dei rifiuti e il dovere per i concessionari di pulire le aree date in concessione.

Allora Chiedo al Sindaco di Marsala Dott. Alberto Di Girolamo e al Vicesindaco Agostino Licari di intervenire e di non pensare alle prossime elezioni. Grazie.

Antonino Gerardi

Antonino Gerardi, spiagge marsala

views:
1428
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Lettera aperta al Sindaco di Marsala Dott. Alberto Di Girolamo - e al Vicesindaco con Delega all'ambiente Agostino Licari - di Antonino Gerardi. "L’ordinanza Balneare della Regione Sicilia..."
MarsalaLive