Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Alone Together e il dialogo con la Sicilia

La Sicilia sarà presente con i nomi di: Simone Geraci, Grazia Inserillo, Maurizio Pometti e Cetty Previtera. Questi giovani artisti, che alle spalle hanno già importanti esposizioni, sono...

L’inclusione delle diversità creativa è il tema principale di questa mostra. La curatrice, Robin King, ha ideato questo progetto come un dialogo, una conversazione che possa celebrare le differenze culturali.

La King sostiene che attraverso la creatività possiamo condividere la nostra più grande forza: l’umanità. Gli artisti scelti dalla curatrice sono entrambi americani ma con storie differenti. Gregory Prestegord, nato in Philadelphia, è cresciuto ispirandosi all’arte dei graffiti e respirando quell’aria affascinante dell’urban life che gli ha permesso di catturare il contrasto generato tra l’energia della gente e quella della città.

Danny Simmons, cresciuto in Queens, ha sempre affrontato la sua ricerca artistica tramite il neo-African AbstractExpressionism. Il New York Times ha recensito il suo lavoro con queste parole: “ inject freshness and decoratively impressive”. Le opere di Simmons sono presenti in luoghi di prestigio come: Brooklyn Museum, United Nations, Schomburg Center for Black Culture, Carver Federal Savings Bank, Chase Manhattan Bank e altri siti di rilevanza internazionale in Francia, Amsterdam e Ghana.

Sempre all’interno dello stesso progetto e nelle sale della Geoge Billis Gallery, collocata da più di vent’anni al Chelsea Art District in Manhattan, saranno presenti i lavori di quattro artisti Siciliani selezionati dalla curatrice Robin King e dalla co-curatrice Carla Ricevuto, la quale ha già ampiamente seguito il loro lavoro durate la sua permanenza in Italia. La Sicilia sarà presente con i nomi di: Simone Geraci, Grazia Inserillo, Maurizio Pometti e Cetty Previtera. Questi giovani artisti, che alle spalle hanno già importanti esposizioni, sono chiamati a rappresentare la loro terra e a dialogare con altre culture creative. Tramite i loro differenti linguaggi, gli artisti esporranno in uno dei più importanti siti d’arte contemporanea dalla risonanza mondiale.

Dal figurativo liquido, evocativo e contemporaneamente spiazzante di Simone Geraci al tormentato e ironico figurativo di Maurizio Pometti, si passa poi all’introspezione onirica di Cetty Previtera, la quale accoglie i suoi paesaggi interiori tramite una vibrante materia che, sotto altra forma, diventa racconto e tradizione nell’opera fiber di Grazia Inserillo.

Una mostra di grande impatto comunicativo, nata per dimostrare che l’arte ha il potere di annientare muri e barriere ma soprattutto che ogni storia merita di essere raccontata e condivisa.

L’inaugurazione si terrà martedì 10 settembre dalle 18:00 alle 20:00 presso la George Billis Gallery di New York.

Alone Together (3)

Alone Together (2)

Alone Together (1)

Alone Together (2)

Alone Together (1)

Alone Together (1)

Cetty Previtera Lovers II, olio su tela su tavola, 35×32 cm
Simone Geraci Echos, olio su ardesia, 31×21.5 cm
Grazia Inserillo Rinascere, lana su tulle e legno, 30×40 cm
Maurizio Pometti L’abitudine di tornare, acquerello su carta, 20×14 cm
George Billis Gallery

521 West 26th Street, 7 Floor, NY, NY 10001 (212)645-2621

Alone Together

Gregory Prestegord – Danny Simmons

Il dialogo con la Sicilia

Simone Geraci – Grazia Inserillo – Maurizio Pometti – Cetty Previtera

Curatori

Robin King T. Bankole

Co-curatrice

Carla Ricevuto

views:
178
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
La Sicilia sarà presente con i nomi di: Simone Geraci, Grazia Inserillo, Maurizio Pometti e Cetty Previtera. Questi giovani artisti, che alle spalle hanno già importanti esposizioni, sono...
MarsalaLive