Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Consiglio comunale Marsala, approvati debiti fuori bilancio: oggi si torna in aula

Ferreri segnala una situazione indecorosa in prossimità della Palestra di Strasatti, chiedendo pulizia strade e rimozione sterpaglie, con installazione telecamere e "la SS 115 ha marciapiedi impraticabili"

Marsala – La mancanza del numero legale, su una votazione riguardante un debito fuori bilancio, ha chiuso la seduta di ieri del Consiglio comunale di Marsala. Si ritornerà in Aula questo pomeriggio (ore 17, Palazzo VII Aprile).

Presenti 17 consiglieri, i lavori presieduti da Enzo Sturiano sono stati avviati dalle comunicazioni di alcuni consiglieri. Ha iniziato M. Gandolfo, stigmatizzando le dichiarazioni dell’assessore Andrea Baiata (presente per l’Amministrazione Di Girolamo) in merito alla partita di calcio Marsala Palermo che si giocherà domenica prossima. Il fatto che l’assessore abbia espresso perplessità per le condizioni del terreno di gioco, secondo Gandolfo “crea danni all’ambiente calcistico e per questo lo invito a rettificare quanto espresso”.

A. Galfano ha lamentato l’assenza del sindaco Di Girolamo tenuto conto che sono all’odg le interrogazioni; non comprende perché i lavori per i marciapiedi di via Roma siano stati interrotti dopo un giorno; presenta una mozione per intitolare una strada/piazza a Monsignor Lombardo che ha donato arazzi e paramenti sacri alla città di Marsala.

C. Ferreri segnala una situazione indecorosa in prossimità della Palestra di Strasatti, chiedendo pulizia delle strade e rimozione delle sterpaglie, con installazione di telecamere; afferma che la SS 115 ha marciapiedi impraticabili e invasi da erbacce, identica cosa nella rotonda di via Favara.

F. Coppola lamenta le pessime condizioni dell’isola ecologica in zona Signorino, con i camion accesi che inquinano; non condivide la scelta della corsia preferenziale su via Roma, richiedendo sia la sospensione dell’Ordinanza sindacale che la necessità di ascoltare i commercianti che, tra l’altro, hanno presentato una petizione in merito; sostiene che nessuno deve essere privilegiato nel parcheggio in strada e propone una corsia preferenziale anche in via Vespri, nel tratto con i posti auto riservati.

L. Licari ritiene opportuno trattare al più presto il punto riguardante la variante urbanistica per la realizzazione in contrada Ponte Fiumarella di un impianto smaltimento rifiuti. Sul punto, il presidente Sturiano riferisce che è previsto un incontro della competente Commissione, mentre saranno dedicate apposite sedute per trattare l’argomento.

Lo stesso Sturiano, poi, afferma che non è chiaro il progetto dell’Amministrazione per la corsia preferenziale in via Roma e non c’è chiarezza neanche con riguardo alla segnaletica stradale sulla stessa via Roma per la quale “vista la sua importanza, i provvedimenti vanno motivati dopo un’opportuna riflessione sulle conseguenze e, a tal fine, chiedo che il sindaco incontri prioritariamente i negozianti di via Roma”. Infine Sturiano, con riferimento alla partita Marsala Palermo, invita l’assessore Baiata a chiarire.

Il componente della Giunta Di Girolamo riferisce che la sua dichiarazione non si presta ad alcun equivoco e che lui ha manifestato l’inopportunità che una partita di così grande importanza si giochi in quelle condizioni: “Ho dichiarato in una intervista che la situazione del nostro campo di gioco è comune ad altri club ed avevo proposto solo un rinvio – per tutti – della prima giornata come soluzione ottimale. Seguo costantemente l’evolversi della situazione, con sopralluoghi quotidiani, ed abbiamo stanziato un contributo di 30 mila euro, destinati proprio al rifacimento del manto erboso, la cui manutenzione è ora di competenza del nuovo gestore dello Stadio”.

I. Gerardi richiede che si riprenda al più presto la discussione sulla mozione riguardante il “Nuovo Piano Rifiuti. Eliminazione mastelli nel centro storico, più isole ecologiche, introduzione microisole ecologiche con sistemi di pesatura automatica”. Sul punto, G. Piccione dice che occorre aprire un dibattito serio, senza scontri ma confrontandosi con l’Amministrazione. C. Ferreri aggiunge che è necessaria un’azione di controllo su quanti non hanno ancora i mastelli al fine di contrastare evasione e inciviltà; mentre L. Licari richiede che siano comunicati periodicamente alla cittadinanza gli esiti dei controlli e delle sanzioni emesse.

Terminate le comunicazioni, il presidente Sturiano ha proposto ed ottenuto il prelievo dei punti 12,13,14 e15, tutti riguardanti debiti fuori bilancio. I primi due sono stati approvati dall’Aula; mentre all’atto della votazione del punto 14 è venuto meno il numero legale. Attesa, come da Regolamento, la chiamata in secondo appello (erano le 20,15), risultavano presenti solo sei consiglieri. Sturiano, pertanto, ha rinviato i lavori a questo pomeriggio, alle ore 17.

views:
253
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Ferreri segnala una situazione indecorosa in prossimità della Palestra di Strasatti, chiedendo pulizia strade e rimozione sterpaglie, con installazione telecamere e "la SS 115 ha marciapiedi impraticabili"
MarsalaLive