Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

“Estate Tranquilla 2019”: i Carabinieri del Nas eseguono controlli a tappeto

La prima attività ispettiva è stato condotta presso un ristorante dove i militari operanti hanno proceduto al sequestro amministrativo 40 kg di alimenti vari, per un valore pari ad euro...

Favignana – Nella giornata di ieri, 6 settembre 2019, i Carabinieri del N.A.S. di Palermo e della Stazione di Favignana, nell’ambito di una campagna di mirati servizi su scala nazionale denominata “Estate Tranquilla 2019”, al fine contrastare gli illeciti commessi in materia di sicurezza alimentare hanno proceduto, all’ispezione igienico-sanitaria di alcune attività commerciali nel settore della ristorazione, riscontrando diversi illeciti amministrativi.

Più nello specifico, la prima attività ispettiva è stato condotta presso un ristorante dove i militari operanti hanno proceduto al sequestro amministrativo kg. 40 di alimenti vari, per un valore pari ad euro 120, per la mancanza documentazione attestante la tracciabilità degli alimenti, oltre al mancato aggiornamento registrazione sanitaria in ordine all’ampliamento dell’attività.

Successivamente è stato controllato un panificio, presso cui è stata rilevata la mancanza della registrazione sanitaria per l’attività di deposito alimenti, e una trattoria che presentava carenze igienico sanitarie e la mancata attuazione del piano di autocontrollo.

All’esito dell’attività ispettiva i militari hanno avviato le procedure di segnalazione all’Asp di Trapani la quale determinerà i provvedimenti di competenza ma, intanto, per gli illeciti amministrativi riscontrati, i proprietari delle attività controllate dovranno corrispondere al pagamento delle salate multe elevate per una cifra complessiva di euro 7.500.

i carabinieri del Nas eseguono controlli, favignana

views:
603
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
La prima attività ispettiva è stato condotta presso un ristorante dove i militari operanti hanno proceduto al sequestro amministrativo 40 kg di alimenti vari, per un valore pari ad euro...
MarsalaLive