Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Arrestati 12 capi ultras della Juventus: l’altra faccia del calcio

Le curve sono politicizzate, qualcuna anche xenofoba. L'indagine denominata "Last banner" è nata dalla denuncia effettuata dalla società bianconera, si spera sia solo l'inizio...

Stamani sono stati arrestati 12 capi ultras della Juventus. Sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere, violenza privata, estorsione aggravata e auto riciclaggio.

Si tratta di esponenti dei gruppi storici della curva juventina: Drughi, il cui nome precedentemente era Arancia Meccanica, ispirato al film di Stanley Kubrick, i protagonisti del film avevano la violenza come passatempo. Altri esponenti arrestati sono dei gruppi Viking, Quelli…di via Filadelfia e Nucleo 1985… anno in cui la Juventus, insieme al Toro, si esibiva ancora al vecchio comunale. Il nucleo nacque dopo la tragedia dell’Heysel, avvenuta il 29 maggio appunto 1985, il fondatore era presente all’Heysel nel famigerato settore Z, morirono 39 persone, dall’evento funesto prese il nome il gruppo, l’evento fu raccontato anche in cinematografia, in Appuntamento a Liverpool, del cineasta Marco Tullio Giordana.

È importante ricordare che curve sono porto franco, lo stato ha abdicato alla sua funzione di controllo. Nelle curve non esistono le leggi, vigono le regole dei gruppi ultrà che, a loro volta, sono controllati da leader riconosciuti dal gruppo stesso. I gruppi si dividono il territorio curva. Ci sono personaggi che vivono di curva che, come emerge dall’ indagine, diventa luogo di illegalità.

Le curve sono politicizzate, qualcuna anche xenofoba. L’indagine denominata “Last banner” è nata dalla denuncia effettuata dalla società bianconera, si spera sia solo l’inizio di riappropriazione di un luogo che dovrebbe essere palcoscenico soltanto di 90 minuti e più di aggregazione gioiosa.

Vittorio Alfieri

views:
262
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Le curve sono politicizzate, qualcuna anche xenofoba. L'indagine denominata "Last banner" è nata dalla denuncia effettuata dalla società bianconera, si spera sia solo l'inizio...
MarsalaLive