Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Mafia, è morto il boss Ignazio Melodia: era il reggente di Alcamo

Un soprannome derivante dal fatto che per anni ha esercitato la professione di medico all'Asp di Trapani, presso il dipartimento di Igiene pubblica. Fratello di Nino, ritenuto il capomafia...

È morto Ignazio Melodia, “u dutturi”, 64 anni, condannato per mafia e ritenuto per gli inquirenti, prima di essere arrestato l’ultima volta nel 2017, reggente della famiglia mafiosa di Alcamo. Un soprannome derivante dal fatto che per anni ha esercitato la professione di medico all’Asp di Trapani, presso il dipartimento di Igiene pubblica.

Fratello di Nino, ritenuto il capomafia del mandamento alcamese e in carcere per scontare un ergastolo, “u dutturi”, proprio nello scorso mese di giugno era stato condannato dai giudici della Corte di Appello di Palermo a 6 anni e 4 mesi di carcere in continuazione. Una ventina di giorni fa dal carcere era stato trasferito in ospedale per essere sottoposto a un intervento chirurgico. [Ansa]

views:
718
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Un soprannome derivante dal fatto che per anni ha esercitato la professione di medico all'Asp di Trapani, presso il dipartimento di Igiene pubblica. Fratello di Nino, ritenuto il capomafia...
MarsalaLive