Concerto Ensemble sax con solista Vincent Dupuy al Festival Scontrino

L'ensemble vedrà sul palco dell'Auditorium "Tonino Pardo" di via F. Sceusa tutti gli allievi che hanno partecipato alla masterclass di Dupuy. Ingresso libero alle ore 20.00

Vincent Dupuy – Curriculum

Si appassiona di sassofono all’età di quindici anni e inizia a studiare con Jean-Louis Delage presso il conservatorio di L’Haÿ-les-Roses, prosegue con Pierre-Marie Bonafos al conservatorio di Gennevilliers dove si diploma col massimo dei voti in sassofono e musica da camera. Si perfeziona con Vincent David diplomandosi, con il massimo dei voti e laude, presso il prestigioso Conservatorio di Musica Regionale di Versailles.

Vincitore di numerosi primi premi sia da solista, come il 1° Premio al concorso UFAM (2003), il 1° Premio al concorso Europeo di Musica in Picardie (2007), sia in formazioni da camera, con il quartetto di Sassofoni Thaïs (2006), vincendo il 1° Premio al concorso UFAM categoria Musica da Camera, e con il Quartetto Laloy vincendo il 1° Premio al concorso di Musica da camera di Nantes (2010) e il Premio FNAPEC al concorso Musica d’Ensemble FNAPEC (2014).

Insegna sassofono presso diverse Scuole di Musica dal 2002 (Bois d’Arcy, Villepreux, Châtillon, Montrouge, Conservatoire International di Musica di Parigi) prima di entrare a far parte della Banda militare dei Pompieri di Parigi, dove suonerà il sassofono baritono dal 2006 al 2009. Si è esibito con la Banda dei Pompieri di Parigi in luoghi prestigiosi come les Invalides o ancora il Palais des Congrès di Parigi.

Nel frattempo, ottiene il suo Diploma di Stato di Professore di Musica, disciplina Sassofono, che gli permette di presentarsi alle selezioni presso i Conservatori. Sarà quindi nominato Assistente al Conservatorio Regionale di Reims in 2013 per 2 anni.

Componente nonché fondatore del Quartetto Laloy, con il quale approfondirà l’aspetto teatro-musicale con il primo spettacolo “Il Ristorante” (più di 80 rappresentazioni in Francia tra 2013 e 2016). Sarà invitato dal M° Claude Delangle a tenere una Master Class presso il prestigioso Stage Internazionale di Sassofono di Gap in 2015. Seguiranno 2 altri spettacoli teatro-musicali, con “Debussy, musicien français / Monsieur Croche, antidilettante” (2016) e “Saxopholmes” (2018).

Con il Quartetto Laloy, ha creato il Festival e Stage Saxophonie (Saint-Junien) ed era docente del corso nonché concertista. Il campus estivo di sassofono contava una media di 30 studenti iscritti e più di 10 concerti settimanali.

Dal 2014 al 2017 è stato prima parte (sassofono contralto) dell’Orchestra della Metropolitana di Parigi (RATP), condotto da Martin LEBEL.

Dal 2009, è componente dell’Ensemble Octopus, con il quale ordinerà un brano originale a Karol BEFFA (vincitore delle Victoires de la Musique Classique) creato in 2015 al Congresso Mondiale di Strasburgo e inciso sul CD “Octopus” in 2016. Con l’Ensemble, si è esibito in Scozia in occasione del Congresso Mondiale del 2012, e in numerosi Conservatori francesi (Saint-Malo, Vannes, Montpellier, Calais, Béziers…) nonché in luoghi prestigiosi (Cité de la Musique di Romans-sur-Isère, Festival “Un été à Bourges” …).

Ha collaborato con la D’Addario per 3 anni in qualità di Consulente, occupandosi dei mercati francesi, belga, tedeschi, italiani e spagnoli prima di essere assunto come rappresentante commerciale e artistico dalla Selmer nel 2017 per l’Italia.

views:
443
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive