Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, continua la politica di spending rewiev dell’Amministrazione

Il Sindaco Di Girolamo e il vice Licari: “Il Comune grazie alla rinegoziazione di 4 quattro muti contratti negli anni fra il 2003 e il 2009 risparmierà oltre 150 mila euro”

Marsala – Il Comune di Marsala, nei prossimi 5 anni, risparmierà oltre 150 mila euro grazie alla rinegoziazione di quattro mutui contratti con la cassa Depositi e Prestiti. Si tratta di somme che le Amministrazioni del tempo avevano richiesto e ottenuto dall’Ente di Credito romano per il completamento dell’area di San Gerolamo Euro 1.500.000,00 (2003), per la Palestra di Ranna Euro 955.000,00 (2004), per la realizzazione della rete fognaria a Strasatti Euro 855.000,00 (2009) e per la costruzione di una sala mensa in una scuola elementare 361.000,00 (2004).

“Abbiamo subito colto al volo l’opportunità che ci è stata offerta dal Mef (Ministero Economia e Finanza) e abbiamo approvato in Giunta un atto deliberativo che ci consentirà un risparmio di oltre 150 mila euro derivante dalla negoziazione di 4 muti che scadranno nel 2023 – precisano il Sindaco Alberto Di Girolamo e il suo vice Agostino Licari. In pratica risparmieremo poco più di 30 mila euro ogni anno per il prossimo quinquennio”.

Continua così l’azione di spending rewiev adottata fin dall’insediamento dall’Amministrazione Di Girolamo.

“A riguardo dei mutui ci dispiace soltanto – concludono i vertici dell’Amministrazione comunale marsalese – che il provvedimento della rinegoziazione abbia interessato solo una piccola parte di quelli contratti con la Cassa Depositi e Prestiti negli anni passati. Ma è quello che la normativa del Mef in atto ci ha concesso”.

views:
246
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Il Sindaco Di Girolamo e il vice Licari: “Il Comune grazie alla rinegoziazione di 4 quattro muti contratti negli anni fra il 2003 e il 2009 risparmierà oltre 150 mila euro”
MarsalaLive