Crema e Cioccolato Inaugurazione Marsala
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Gli Azzurri vincono una partita da film e si aggiudicano la gara: il blitz in pieno recupero

Per il Marsala Calcio è la prima vittoria esterna stagionale in campionato (e anche i primi gol lontani dal Lombardo Angotta), ed è anche il primo risultato positivo nella storia a Troina...

Marsala Calcio: Troina – Marsala 2-3

Al “Silvio Proto” di Troina (EN) gli azzurri al termine di un’altra partita da film firmano il blitz in pieno recupero e si aggiudicano la gara per 2-3. Per il Marsala è la prima vittoria esterna stagionale in campionato (e anche i primi gol lontani dal Lombardo Angotta), ed è anche il primo risultato positivo nella storia a Troina dove si era perso negli unici due precedenti. In classifica mister Giannusa e i suoi salgono a quota 8 punti, al 12° posto (ancora in zona playout) in compagnia del Castrovillari.

LA CRONACA:

Mister Davide Boncore sceglie il 3-5-2 con capitan Raia al centro della difesa; mister Vincenzo Giannusa risponde con il 4-3-3 con capitan Balistreri al centro dell’attacco.
Al 15′ la prima occasione è azzurra, Monteleone gira su calcio d’angolo ma viene murato da Palermo. Al 21′ gli azzurri passano con merito: punizione di Castrovilli, Balistreri al volo si inventa un eurogol che vale lo 0-1 ed il primo gol in campionato in trasferta per gli azzurri. Al 31′ gli ennesi pareggiano: azione imperversante di Akrapovic, la difesa ribatte l’assalto ma si avventa Fernandez Cipolla che imbuca l’1-1.
Al 54′ Monteleone toglie le castagne dal fuoco anticipando Akrapovic a pochi passi dalla linea di porta lilibetana. Al 56′ meravigliosa triangolazione per gli azzurri fra Pucci e Balistreri, quest’ultimo calcia e sfiora il palo. Al 65′ colpo di testa al sette di Fernandez Cipolla, ma il vantaggio ennese è “cancellato” da un volo strepitoso di Russo. Sul successivo calcio d’angolo è pero Tourè a trovare la rete del 2-1. Al 82′ è ancora il capitano azzurro a timbrare il cartellino: Balistreri raccoglie una palla in area di rigore e batte per la seconda volta l’ex di turno Compagno per il 2-2. Partita finita? No: al 94′ Manfrè recupera palle, sfera ad Ogbebor che trova in area Padulano e il n° 10 azzurro fa esplodere di gioia i tifosi lilibetani siglando il 2-3 a tempo scaduto che regala i primi tre punti esterni stagionali al Marsala.

I TABELLINI:

Troina – Marsala 2-3 (1-1 p.t.)
Troina: Compagno (’99), Tourè (’00), Akrapovic, Palermo, Raia (K), Indelicato (’01), Lo Cascio, Daqoune (’00), Fernandez Cipolla (78′ Cacciola), Camacho Onega, Santapaola (’99) (59′ Giambanco (’00)). A disposizione: Serenari, Masawoud (’00), Toscano (’01), Cinquemani (’01), Celesia (’01), Zerillo (’02). Allenatore: Davide Boncore.
Marsala: Russo (’00), Lo Iacono (’01) (54′ Pucci (’02)), Monteleone, Balistreri (K) (87′ Montuori), Padulano, Maiorano (68′ Manfrè), Ferchichi (68′ Lorefice), Lauria, Castrovilli (89′ Ogbebor (’99)) (’00), La Vardera (’99), Gallo (’00). A disposizione: Noto (’01), Erbini (’01), A. Romeo (’01), Scalisi (’02). Allenatore: Vincenzo Giannusa.

Reti: 31′ Fernandez Cipolla (T), 65′ Tourè (T); 21′ e 82′ Balistreri (M), 93′ Padulano (M).

Ammonizioni: Daqoune (T), Indelicato (T), Cacciola (T); Maiorano (M), Balistreri (M), Padulano (M).

Espulsioni: /.
Corner: 3 a 1 per il Troina.
Recuperi: 2′ p.t. e 7′ s.t.
Arbitro ed Assistenti: Sig. Nicolò Rodigari (Bergamo); Sigg. Michele Ravaioli (Forlì (FC)) e Nino Siboni (Faenza (RA)).
Spettatori: 400s circa.

views:
266
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Per il Marsala Calcio è la prima vittoria esterna stagionale in campionato (e anche i primi gol lontani dal Lombardo Angotta), ed è anche il primo risultato positivo nella storia a Troina...
MarsalaLive