Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

L’amministrazione di Campobello ha affidato il servizio di mensa scolastica

La fornitura dei pasti sarà garantita a partire dalla prossima settimana - I cittadini che hanno subito danni a causa del recente nubifragio possono segnalarlo al Comune. L’Amministrazione...

L’amministrazione di Campobello ha affidato il servizio di mensa scolastica

Campobello di Mazara – Anche quest’anno l’Amministrazione comunale garantirà il servizio di mensa scolastica agli alunni della scuola dell’infanzia dell’Istituto comprensivo “Pirandello – S. Giovanni Bosco”.

Mercoledì 30 ottobre, con determinazione del dirigente del settore dei Servizi Socio-culturali è stato infatti affidato il servizio alla ditta “Bitti srl”, che lo espleterà temporaneamente nell’attesa che vengano completate le procedure di gara in corso finalizzate a garantire il servizio pe l’intero anno scolastico.

La ditta, nello specifico, dovrà occuparsi della preparazione e del confezionamento dei pasti all’interno del centro di produzione, nonché del trasporto e della consegna ai terminali di consumo con il sistema delle monoporzioni sigillate in apposite vaschette per alimenti.

Completato l’iter da parte del Comune, nel rispetto dei tempi fissati, competerà al dirigente scolastico stabilire la data esatta di inizio della fornitura dei pasti a scuola a partire dalla prossima settimana.


I cittadini che hanno subito danni a causa del recente nubifragio possono segnalarlo al Comune

Campobello di Mazara – Il sindaco Giuseppe Castiglione rende noto che i cittadini di Campobello che hanno subito ingenti danni a causa del recente violento nubifragio verificatosi la settimana scorsa, possono segnalarlo al Comune, che si farà carico di raccogliere tutte le istanze e di trasmetterle all’assessorato regionale compente al fine di richiedere l’eventuale riconoscimento dello stato di calamità. Nei giorni scorsi, l’Amministrazione comunale ha già ricevuto alcune segnalazioni, ma solo dopo un’accurata e puntuale ricognizione generale dei danni, potrà essere valutata la possibilità di richiedere lo stato di calamità naturale, accedendo in tal modo ad eventuali misure di ristoro.

Le segnalazioni dovranno essere consegnate brevi manu all’Ufficio protocollo del Comune sito in via Mare, oppure inviate a mezzo posta all’indirizzo “Comune di Campobello di Mazara – 7° Settore Urbanistica e Suap, piazza Garibaldi, 1 – Palazzo Accardi”, o inviate via PEC al seguente indirizzo: urbanistica.campobellodimazara@pec.it.

views:
355
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive