Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Sbarco migranti: non sono numeri, ma esseri umani

Ottimo curriculum vitae del Di Maio, a memoria solo il sommo "divo" Giulio alla sua età ne vantava uno migliore, ma vantava una laurea in giurisprudenza, una prescrizione per associazione...

Marsala – Un indizio è un indizio, due una coincidenza, tre fanno una prova, aforisma di Agatha Cristie.

Primo indizio: la nave Ocean Viking, gestita dalle ONG Medici senza Frontiere e SOS Meditarrane’, ha sbarcato il suo carico umano a Pozzallo (Ragusa) dopo undici giorni, si ribadisce undici giorni, dal soccorso, in attesa di un porto/luogo sicuro, tecnicamente “place of safety”. Il carico umano: 104 migranti, tra cui 41 minori, 10 donne, 2 incinte.

Secondo indizio: la nave Alan Kurdi della ONG sea-eye, dovrebbe scaricare il suo bagaglio di esseri umani, 88, dopo sette giorni, sette dal soccorso, nel place of safety di Taranto . Del bagaglio umano, 60 se ne faranno carico Germania e Francia, 5 il Portogallo, 2 l’Irlanda. Il ministro degli esteri Di Maio, ex vicepresidente del consiglio, ex ministro del MiSE (ministero sviluppo economico), che da una legge del 2006 ha sostituito il vecchio ministero dell’industria commercio e artigianato, dal 2008 ha accorpato ministero delle telecomunicazioni e ministero commercio internazionale.

Ottimo curriculum vitae del Di Maio, a memoria solo il sommo “divo” Giulio alla sua età ne vantava uno migliore, ma vantava una laurea in giurisprudenza, una prescrizione per associazione a delinquere, e tante altre opere ancora. Di Maio si vanta, invece, della politica rigorosa sull’immigrazione clandestina dei governi a cui ha partecipato, Conte e Conte bis.

Questi sono i due indizi, il terzo si spera non avvenga, aggiungeremmo imbarazzo all’imbarazzo (eufemismo). Se fosse accaduto con Salvini ancora al ministero degli interni, si sarebbe gridato allo scandalo, cari Di Maio, Zingaretti, Renzi, Merlo(fondatore partito Maie), se continuerete su questa falsa riga, non sarete sulle politiche immigratorie tanto diversi da “Capitan Salvini”.

Non sono né carico né bagaglio, SONO ESSERI UMANI COME VOI, COME NOI TUTTI.

Vittorio Alfieri

views:
396
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive