Diego Maggio: “Dotiamo Marsala di un porto degno, polifunzionale e…”

"...E compatibile anche con un approdo turistico. Mettiamolo in sicurezza tutto, scaviamone i fondali fino ad almeno sette metri! Faremo così attraccare anche qui le navi da crociera"

Marsala – L’amore per la nostra città mi induce a proporre alcune considerazioni che riguardano lo sviluppo e quindi i progetti da attuare. E voglio ragionarne qui, insieme a voi, perché ogni singola operazione che coinvolge Marsala deve essere sempre condivisa con chi ci vive.

Parto dal Porto: non è un gioco di parole, perché davvero mi piacerebbe da quì materialmente salpare per raggiungere tanti nuovi altrove ed essere raggiunti da molti viaggiatori che provengano da destinazioni lontane. Dotiamo Marsala di un porto degno, polifunzionale e compatibile anche con un approdo turistico, mettiamolo in sicurezza tutto, scaviamone i fondali fino ad almeno sette metri! Faremo così attraccare anche qui le navi da crociera.

E, ottenute le giuste autorizzazioni, con i materiali di scavo ben si potrà completare la “colmata”. Potremo avere così il più bel lungomare dell’isola! Dignità e decoro ci impongono di non più convivere con gli squallidi sterrati del demanio marittimo dal porticciolo in poi. La nostra litoranea può diventare la “Promenade des Anglais” del basso Mediterraneo! Cos’ha, la nostra costa, meno di Cannes?

Rilanciamo insieme la portualità turistica della Sicilia occidentale: incentiviamo il noleggio di catamarani, motoscafi e jet privati. Portiamo sempre più eno-turisti nelle nostre magnifiche Cantine vinicole dopo… avergli fatto sorvolare Erice, Segesta, Scopello, Selinunte e le “nostre” saline da Mozia a Birgi. Lavoriamo per connettere stabilmente Marsala con Favignana, Levanzo e Marettimo anche in elicottero e con gli idrovolanti che decollino dallo Stagnone.

Assicuriamo la nave veloce e l’aliscafo tutto l’anno da e per Pantelleria e Tunisi. Facciamole pure qui le regate veliche, almeno quelle “garibaldine” senza rinunciare ad aggiudicarci anche quelle di livello mondiale! Marsala può diventare l’hub delle “Vie del Vento”!

Diego Maggio

views:
387
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive