Progetto Fami 1651 “integra” “i minori stranieri non accompagnati: 6 novembre, Sala Giunta Marsala

I percorsi e le esperienze nella prima accoglienza”. L’incontro sarà utile per mettere in risalto le attività promosse e svolte all’interno del CPA di Marsala, e i servizi di accoglienza e assistenza...

Marsala – È prevista per il prossimo 6 novembre alle ore 12.00 nella Sala Giunta del Comune di Marsala la Conferenza stampa organizzata in seno al Progetto FAMI 1651 “Integra”dal titolo “I Minori Stranieri Non Accompagnati: i percorsi e le esperienze nella prima accoglienza”.

L’incontro sarà utile per mettere in risalto le attività promosse e svolte all’interno del CPA di Marsala, e i servizi di accoglienza e assistenza che vengono garantiti agli ospiti beneficiari del Progetto.

Dopo i saluti del Sindaco del Comune di Marsala, Alberto Di Girolamo, interverranno: Paolo Ragusa, Coordinatore del Consorzio Umana Solidarietà s.c.s.; Maria Teresa Di Dia, Referente del Progetto FAMI 1651 “INTEGRA”; Valentina Cagnucci, Assistente sociale del Progetto FAMI 1651 “INTEGRA”; e Giorgio D’Antoni, Segretario MCL Sicilia e Presidente EFAL Trapani. È stato invitato a partecipare il CPIA di Trapani.

Il CPA FAMI 1651 “INTEGRA” ospita a Marsala 25 migranti Minori Stranieri Non Accompagnati, esso è gestito dal Consorzio Umana Solidarietà S.C.S., in partenariato con l’Associazione Opera di Misericordia Onlus di Marsala, la Cooperativa Sociale L’ARCA di Marsala, e la Cooperativa San Francesco S.C.S. di Caltagirone e si avvale per la realizzazione di numerose attività di una ampia rete composta da EFAL, ALS, MCL e CPIA.

progetto fami integra

views:
367
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive