Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Manca una visione di società e il coraggio di proporla

Il lavoro, la cronaca di questi giorni, in relazione ad esso l'esplosione della vicenda, definita anche una bomba sociale, ArcelorMittal multinazionale francoindiana che avrebbe...

Sociologicamente l’accezione di comunità, quella piu importante, e gli individui che ne fanno parte hanno un fine comune: il benessere. Poi, ogni persona concepisce e persegue tale fine con i propri strumenti cognitivi e materiali. Fonte principale del benessere è la sicurezza. È inopinabile che qualsiasi sicurezze esse siano, casa, mantenimento salute le principali, si raggiungano con il danaro.

I soldi, a meno di essere figli e quindi eredi di Bezos (Amazon) Gates (Microsoft) Ortega (Zara) o Del Vecchio (Luxottica), o nipoti di Gianni Agnelli, si ottengono dal lavoro. L’attività svolta, quasi sempre, procura certamente un tetto, i mezzi per il mantenimento e cura del corpo. Assicurate queste istanze, elementi essenziali per ottenere parte importante del benessere desiderato, subentra lo strumento, il lavoro, che rende realtà tutto.

Il lavoro, la cronaca di questi giorni, in relazione ad esso l’esplosione della vicenda, definita anche una bomba sociale, ArcelorMittal multinazionale francoindiana che avrebbe dovuto rilevare l’ex Ilva, impresa siderurgica italiana, fiore all’occhiello del settore in Europa certamente e nel mondo tra le migliori.

Successivamente Ilva proprietario Emilio Riva, che fu coinvolto nel procedimento giudiziario con l’accusa di disastro ambientale e inquinamento doloso. Non dilungandoci, Riva vendette ad ArcelorMittal. Adesso ArceloMittal vuole recedere dall’acquisto per inadempimento contrattuale. Gli abitanti tarantini si trovano oramai da circa 25 anni con il dilemma: salute o lavoro? Il tutto avviene sulla loro pelle. Chi avrebbe dovuto vigilare sul processo industriale ha latitato: le classi dirigenziali.

Perché? Non hanno una visione di società. Nello specifico, industria si o no? Si, a che prezzo? Della salute di lavoratori e cittadini. Allora reindustrializzazione si, per fare quale opera? Idee? Parco di divertimenti. Si manca una visione di società.

Vittorio Alfieri

views:
213
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
Il lavoro, la cronaca di questi giorni, in relazione ad esso l'esplosione della vicenda, definita anche una bomba sociale, ArcelorMittal multinazionale francoindiana che avrebbe...
MarsalaLive