Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Scuola della Parola: bibliodramma per “entrare” dentro le Scritture

Nasce a Trapani la “Scuola della Parola”. Un percorso di gruppo per mettere a confronto Bibbia e vita. Domenica 1 dicembre il primo appuntamento con l’esperienza del “bibliodramma”

Imparare a leggere e pregare di più le Scritture, trasformare la conoscenza in vita. Con quest’obiettivo l’Ufficio Catechistico e l’Apostolato biblico diocesano propongono un percorso annuale di approfondimento biblico con l’esperienza della “Scuola della Parola”: una giornata dedicata alla conoscenza ma soprattutto all’esperienza con una metodologia attiva.

La prima “scuola della Parola” si terrà domenica 1 dicembre 2019, prima domenica di Avvento e sarà dedicata al Vangelo di Matteo che leggeremo nel corso dell’anno liturgico 2019/20. Dopo una performance teatrale a cura di Roberto Cubeddu dell’associazione Magnificat, Suor Luisa Bonforte delle suore di Maria Bambina guiderà i partecipanti nell’esperienza del “Bibliodramma”: una metodologia che favorisce l’incontro profondo tra la Parola di Dio e la vita concreta di ogni persona, un’esperienza spirituale ed esistenziale.

Al violino di Melinda Dumitrescu. I partecipanti saranno aiutati a condividere quanto sperimentato in maniera “social”, anche per esercitarsi nella inculturazione del Vangelo con le modalità attuali. L’appuntamento, pensato per catechisti ed educatori, animatori biblici e operatori pastorali della nuova evangelizzazione, si svolgerà in Seminario (sala G.B. Amico) a partire dalle ore 17.

Il progetto della “Scuola della Parola” nasce per dare forma ad una precisa indicazione di Papa Francesco che con la Lettera apostolica in forma di Motu proprio “Aperuit illis” nel settembre scorso ha istituito la Domenica della Parola di Dio ( la prima si celebrerà il prossimo 26 gennaio 2020).

La decisione di far nascere un appuntamento apposito per mettere al centro della comunità la Parola di Dio, vuole rispondere alle tante richieste in tal senso maturate dopo il Giubileo straordinario della misericordia.

views:
334
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive