Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

“Settimana Europea dedicata alla riduzione dei rifiuti”

La deputata Palmeri e l’assessore D’Angelo incontrano i ragazzi della Scuola Bagolino. La parlamentare, oltre a sottolineare l’importanza della corretta differenziazione e la necessità...

Si è conclusa oggi la settimana europea dedicata alla riduzione dei rifiuti, rivolta a tutti i ragazzi scuola Media S. Bagolino di Alcamo. Nella mattinata di oggi presso l’aula magna della scuola Media S. Bagolino di Alcamo, il dirigente scolastico Antonino Provenza con la deputata regionale Valentina Palmeri e l’assessore all’igiene ambientale di Alcamo Giuseppe D’Angelo , hanno incontrato i ragazzi delle prime classi, è stato un incontro dove i ragazzi hanno attivamente partecipato con numerose domande ed affermazioni riguardanti sia l’utilizzo della plastica monouso che la corretta differenzazione dei rifiuti.

Dopo una breve presentazione del dirigente Provenza, l’assessore D’Angelo ha parlato ed esposto ai ragazzi come differenziare i rifiuti, presentando una compostiera che presto verrà consegnata a diverse scuole alcamesi proprio per sensibilizzare i ragazzi al corretto uso dei rifiuti.

La parlamentare Palmeri oltre a sottolineare l’importanza della corretta differenziazione e la necessità di evitare l’uso indiscriminato di plastica monouso sia all’interno della famiglia che nei locali pubblici, ha affrontato anche il tema del compostaggio, come altra modalità fondamentale di riduzione dei rifiuti e di nutrimento per il suolo, e quello del cambiamento climatico e delle sue relazioni con le eccessive produzioni di rifiuti, di imballaggi e, quindi, in generale, con l’eccessivo spreco di energia, materie prime e di risorse naturali. Attiva è stata la partecipazione dei ragazzi, in molti hanno fatto della domande alla deputata, dimostrando interesse all’argomento.

“Penso che i ragazzi abbiano capito, afferma la Palmeri, dal modo in cui si sono espressi, l’importanza degli argomenti trattati, e che il loro futuro e quello del pianeta dipende molto dal loro comportamento, un plauso va anche agli insegnanti. Noi politici oggi dobbiamo cercare di dare gli strumenti necessari a fermare questa continua invasione di rifiuti, in modo che queste nuove generazioni abbiano in futuro una qualità della vita migliore. Oltre alla raccolta differenziata, il recepimento delle direttive europee sull’economia circolare sarà un passo decisivo ”.

views:
109
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
La deputata Palmeri e l’assessore D’Angelo incontrano i ragazzi della Scuola Bagolino. La parlamentare, oltre a sottolineare l’importanza della corretta differenziazione e la necessità...
MarsalaLive