Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Marsala, Cisl: “No all’aumento del pane, inciderebbe troppo sui conti delle famiglie”

“Nessuno dei comuni limitrofi ha assunto questa decisione che incide sulle tasche dei cittadini, anzi, i prezzi sono ben al di sotto di quelli locali. Ci sembra alquanto pretestuoso tirare in ballo l'abusivismo...”

Marsala – “Abbiamo appreso, con disappunto, da cittadini lavoratori e pensionati, la notizia dell’aumento del prezzo del pane che fra pochi giorni scatterà a Marsala. Siamo contrari perché non è giustificato da nessun rincaro della materia prima, e nemmeno dall’uso particolare da parte dei panificatori locali di farine speciali, tali da giustificare il balzello”.

A scriverlo in una lettera rivolta al sindaco è il responsabile Cisl di Marsala Antonio Chirco. “Nessuno dei comuni limitrofi ha assunto questa decisione che incide sulle tasche dei cittadini, anzi, i prezzi sono ben al di sotto di quelli locali. Ci sembra alquanto pretestuoso tirare in ballo l’abusivismo che disturba le loro vendite in quanto il fenomeno risulta irrilevante. Con la stretta dei consumi, quali e quanti sacrifici una famiglia, soprattutto monoreddito, dovrà affrontare tutti i giorni, soprattutto chi non ha alcun reddito”.

Per questo, conclude Chirco “chiediamo al primo cittadino marsalese quali provvedimenti, intende attivare l’amministrazione per calmierare il settore e impedire l’aumento di un bene di prima necessità”.

views:
330
ftf_open_type:
disable_open_graph:
kia_subtitle:
“Nessuno dei comuni limitrofi ha assunto questa decisione che incide sulle tasche dei cittadini, anzi, i prezzi sono ben al di sotto di quelli locali. Ci sembra alquanto pretestuoso tirare in ballo l'abusivismo...”
MarsalaLive