Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

La Sigel, ancora fuori casa, ha l’obiettivo del primo successo esterno

Nella gara di andata, al debutto del 75^ campionato nazionale di serie A2 femminile, al PalaBellina la Sigel con diverse sue atlete al primo gettone assoluto in serie A, ha regolato...

Marsala – Il campionato della Sigel prosegue dall’impianto del PalaCollodi di Montecchio Maggiore (Vicenza). Le azzurre animate dalla rabbia agonistica per la 10^giornata in A2 si misureranno con la compagine castellana allenata da Alessandro Beltrami. Marsala è chiamato a una reazione d’orgoglio in Veneto, nella seconda ed ultima partita consecutiva fuoricasa come da calendario. C’è la ferma volontà di cancellare con un colpo di spugna la prova negativa di Busto e segnale è stato che alla ripresa degli allenamenti, come del resto avviene ogni settimana, ci si è gettati a capofitto in palestra per cercare di non lasciare nulla al caso.

Nell’ultimo turno giocato sia l’IPAG S.lle Ramonda Montecchio che la Sigel Marsala Volley sono incappate in delle sconfitte. Le rossonere hanno alzato “bandiera bianca” al tie-break in casa della P2P Smilers Baronissi (che rimane all’ultimo posto ma che accorcia sensibilmente il divario dalla Sigel ora alla penultima posizione in solitaria, ndr) trascinata da una straripante Esdelle. Marsala si è invece inginocchiato al Palasport San Luigi al cospetto della Futura Volley Giovani Busto Arsizio dopo la disputa di quattro set. Un risultato quello delle marsalesi che le allontana dalla possibilità di rimanere aggrappati al quinto posto, l’ultimo utile per acciuffare la Pool Promozione. Il divario di otto lunghezze dal Barricalla Cus Torino, attuale quinta forza del girone “B”, è tanta sostanza. Adesso la carovana azzurra con l’avvento del girone di ritorno andrà a circumnavigare quella boa con le restanti nove formazioni del girone “B” che condurrà poi alla linea del traguardo, raccordo di ciò che la regular season ha espresso.

Nella gara di andata, al debutto del 75^campionato nazionale di serie A2 femminile, al PalaBellina la Sigel con diverse sue atlete al primo gettone assoluto in serie A, ha regolato in quattro set le venete con parziali: [25/19; 25/20; 19/25; 25/22]. In un match contrassegnato dai break e dai controbreak, un Marsala comprensibilmente non al top della forma e in formazione inedita con il neoarrivo dal mercato Linda Mangani subito inserito nel sestetto, seppe sconfiggere l’IPAG S.lle Ramonda Montecchio grazie al contributo realizzativo di tutte le attaccanti finite in doppia cifra a fine contesa. Questo il tabellino dell’incontro dello scorso 6 ottobre:

Tabellino. Sigel Marsala Volley-S.R. IPAG Montecchio: 3-1 [25/19; 25/20; 19/25; 25/22]

Sigel Marsala: Vallicelli 4, Colarusso 15, Caruso 7, Bertaiola 13, Dahlke 17, Mangani 12, Lorenzini (L), Scirè 3, Vaccaro., Non entrate Galletti, Laragione, Buiatti Coach: Paolo Collavini; vice: Daris Amadio

S.R. IPAG Montecchio: Scacchetti 4, Tosi 13, Bovo 9, Bartolini 8, Trevisan 9, Battista 7, Zardo (L), Carletti 9, Frison. n.e. Rosso Coach: Alessandro Beltrami; vice: Alessandro Della Balda

Muri 15 Marsala, 15 Montecchio ; aces 4 Marsala, 4 Montecchio ; err. batt 17 Marsala, 13 Montecchio

Arbitri: Giovanni Ciaccio e Sergio Pecoraro di Altofonte (PA)
Spettatori: 400 circa

Simona Vaccaro introduce l’impegno di campionato che devono affrontare le sigelline in terra veneta:
“L’IPAG Montecchio, volenti o nolenti, sta disputando un dignitoso campionato come da previsioni ai nastri di partenza del torneo. Ha una sconfitta alle spalle e affronteremo una squadra volitiva. Noi, comunque, dopo questi K.O. in serie abbiamo assolutamente la necessità di voltare pagina”.

Da casa, come di consueto, gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Volley femminile (www.legavolleyfemminile.it) oltre che dalla pratica App, grazie alla quale sarà possibile conoscere in tempo reale l’andamento dell’incontro. Sempre disponibile, comunque, il servizio di livescore raggiungibile dall’homepage del nostro sito.

Gli arbitri designati per l’incontro di domenica fissato alle ore 17.00 sono i sigg. Anthony Giglio di Trento e Gianfranco Piperata di Catanzaro.

views:
299
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive