Th Alcamo sconfitta a Putignano: risultato che penalizza oltre misura i ragazzi di Randes

Dopo 10 giornate, quasi a metà stagione, resta probabilmente la squadra più complicata da decifrare di tutto il campionato, capace di vincere con la prima della classe, l'Albatro...

Th Alcamo che perde per 27-16, con il Putignano che festeggia la sua prima vittoria in campionato, dopo averla sfiorata in diverse occasioni in questa stagione.

Risultato che penalizza oltre misura i ragazzi di Benedetto Randes, in partita fino a metà rioresa, 18-15 il parziale, poi l’uscita dal campo di Vaccaro, di gran lunga il migliore dei suoi, per un due minuti sanzionato all’ex azzurro e un giocatore giocatori per reciproche scorrettezze, ha in pratica sancito la fine della partita di Alcamo.

Senza il suo migliore giocatore Alcamo beccheria subito un parziale di 2-0, che porterà Putignano sul più 5, 20-15, così con Alcamo sotto di 7 22-15. A cinque minuti in casa Alcamo spazio per tutti i giocatori che hanno partecipato alla lunghissima trasferta in terra pugliese con la ThA che ha lasciato strada libera al Putignano a far festa con il suo pubblico.

Pugliesi che salgono a quota 2 in classifica Alcamo che resta a quota 7 in coabitazione con il Benevento.

Nel girone C, retrocede solo l’ultima in classifica e una vittoria della Th Alcamo probabilmente avrebbe dato un colpo decisivo alle speranze salvezza dei pugliesi.

Ora invece la formazione di Perrini può ancora dire la sua, mentre la Th Alcamo deve fare i conti con diversi giocatori in non perfette condizioni fisiche e con i soliti problemi di continuità, con prestazioni diametralmente opposte, Alcamo che batte la capolista in casa e perde con la stessa di Misura in trasferta, per poi perdere nettamente in trasferta con Benevento, Mascalucia e Putignano squadre ampiamente alla portata.

Dopo 10 giornate, quasi a metà stagione la Th Alcamo resta probabilmente la squadra più complicata da decifrare di tutto il campionato, capace di vincere con la prima della classe, l’Albatro Siracusa infligendogli l’unica sconfitta della stagione e di perdere poi con il Putignano, alla prima vittoria stagionale.

È per non farsi mancare nulla Sabato prossimo al Nuovo Pala Verga derby Con il Cus Palermo fermato in casa dal Noci sul pari con i palermitani in piena corsa per i play off promozione.

views:
286
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive