Il marsalese Pasquale Marino nuovo allenatore dell’Empoli

L'ex Catania e Udinese è pronto per firmare il contratto che lo legherà alla società toscana. Sarà ufficializzato nelle prossime ore. Avrà 17 partite a disposizione per provare a fare quello...

Dopo il pareggio per 1-1 contro il Chievo, l’Empoli ha deciso di esonerare Roberto Muzzi. Al suo posto arriverà il marsalese Pasquale Marino. L’1-1 ottenuto contro il Chievo ha convinto la società al secondo cambio d’allenatore in stagione: è arrivato infatti l’esonero di Muzzi, che a sua volta era subentrato a Bucchi.

“L’Empoli FC rende noto di aver sollevato Roberto Muzzi dall’incarico di responsabile tecnico della Prima Squadra; contestualmente è stato interrotto anche il rapporto di collaborazione con il suo vice Fulvio D’Adderio. Empoli FC porge loro i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto e augura le migliori fortune per il futuro sportivo e professionale”, il comunicato della società azzurra.

Già pronto il sostituto: sarà Pasquale Marino – nato a Marsala nel 1962 – il prossimo allenatore dell’Empoli. L’ex Catania e Udinese è arrivato in città, pronto per firmare il contratto che lo legherà alla società toscana. Sarà ufficializzato nelle prossime ore. Avrà 17 partite a disposizione per provare a fare quello che non sono riusciti a fare i suoi predecessori.

Marino deve per prendere in mano la squadra e toglierla da questo momento davvero negativo visto che gli obiettivi societari sono quelli di tornare in serie A. L’ultima esperienza di Marino è stata a Spezia.

views:
560
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive