Giuseppe Salvato Campione Assoluto della Provincia di scacchi

I 30 giocatori al via erano divisi in due fasce: assoluto ed esordienti. Nell’assoluto la vittoria è andata al giovanissimo Marco Lo Piccolo. Tra gli Esordienti il podio è stato occupato interamente...

Si è concluso domenica 26 gennaio, presso la sede dell’AD Scacchi Lilybetana, il Campionato Provinciale di scacchi. I 30 giocatori al via, provenienti da Marsala, Trapani, Erice, Mazara del Vallo, Alcamo, Partanna e Castelvetrano erano divisi in due fasce: assoluto ed esordienti.

Nell’assoluto la vittoria è andata al giovanissimo Marco Lo Piccolo, giocatore alcamese di soli 10 anni, che, con 5 punti su 6, ha preceduto nell’ordine il marsalese Giuseppe Salvato (11 anni), quest’ultimo proclamato Campione Provinciale Assoluto, visto che Lo Piccolo è tesserato per una società palermitana, e l’esperto Candidato Maestro trapanese Giacomo Bertino; premi di fascia sono andati ai lilybetani Mario Arini (Over 65) e Federica Montalto (femminile), ai trapanesi Salvatore Oddo (Over 50), Gianni Gigante (fascia Elo 1600-1799), al partannese Andrea Mangiaracina (fascia Elo <1600) e al marsalese, tesserato per gli Amici della Scacchiera Erice, Francesco Bevilacqua (Under 16).

Tra gli Esordienti il podio è stato occupato interamente dagli Amici della Scacchiera di Erice, con il 1° posto appannaggio di Francesco Mazzara, davanti ai compagni di club Giulio Battiata e Angelo Pellegrino. Premi di fascia tra gli esordienti sono andati ai lilybetani Federico Rallo (Under 16) e Nicolò Licari (Under 10), all’ericino Riccardo Casano (Under 14) e al mazarese Gabriel Scibetta (Under 12).

Giuseppe Salvato, pur frenato da una sindrome influenzale negli ultimi due turni di gioco che lo hanno portato a perdere inopinatamente al 5° turno lo scontro diretto contro Marco Lo Piccolo, è il giocatore più giovane a laurearsi Campione Assoluto della Provincia di Trapani e dopo un 2019 da incorniciare comincia nel migliore dei modi anche il 2020.

Il torneo è stato ottimamente organizzato dalla Delegazione Provinciale di Trapani della Federazione Scacchistica Italiana, presieduta dal dott. Giuseppe Cerami, con la collaborazione di tutti i circoli scacchistici della provincia. Ancora una volta la formula itinerante, con i primi due turni svolti a Valderice ed i quattro turni finali a Marsala, si è rivelata vincente.

La direzione arbitrale, precisa e puntuale, è stata affidata al Sig. Giuseppe Cassia di Erice.

Foto di gruppo dei premiati

Giuseppe Salvato tra il Presidente della Lilybetana Enzo Colicchia e il Delegato FSI Trapani Giuseppe Cerami

Marco Lo Piccolo

views:
404
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive