Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

Cisl Marsala: “Cattivo stato del Parco archeologico, si investa di più nella cultura”

Beni culturali. “Giunge gradita la notizia dello stanziamento di un milione di euro per la riqualificazione di Porta Nuova. Eppure la buona notizia quando si guarda allo stato della zona. Cosa può...”

Marsala – “E’ triste rilevare lo stato di abbandono in cui versa il vicino Parco Archeologico di Marsala: superata l’imponente palizzata in ferro a protezione di quel sito, viene spontaneo incamminarsi sul lato destro e puntare verso le antiche dimore aristocratiche per ammirare la preziosità dei mosaici e altri manufatti. Al di là delle passerelle in legno già logore e da sostituire, si nota lo spesso strato di polvere che, depositatosi in stagioni diverse, rende opaco, privo di brillantezza e deturpa ciò che fu un meraviglioso scenario di caccia”. Cosi la Cisl di Marsala con Antonio Chirco responsabile di sede, denuncia lo stato in cui versa il Parco Archeologico della zona.

“Giunge gradita la notizia dello stanziamento di un milione di euro per la riqualificazione di Porta Nuova. Eppure la buona notizia quando si guarda allo stato della zona. Cosa può pensare il turista, il rilancio dell’economia, con la creazione di posti di lavoro, passa certamente da una rete di interessi reali, concreti, ma senza dimenticare quei beni immateriali, come quelli culturali, che sono risorse specifiche del nostro territorio. Si investa di più in questi siti di grande interesse e valore artistico”.

views:
340
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive