Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

La colpa è sempre degli altri. E le nostre responsabilità?

La metafora è devastante ma rende l'idea circoscritta al belpaese: l'Italia è il Titanic, la punta dell'iceberg il Coronavirus, il colosso di ghiaccio la crisi economica che affronteremo nei prossimi anni...

E’ un refrain sempre presente nel popolo italico, in questo drammatico momento storico più che mai. I giorni che viviamo non sono da politically correct e sono solo la punta dell’iceberg che dovremo affrontare nei prossimi anni.

La metafora è devastante ma rende l’idea circoscritta al belpaese: l’Italia è il Titanic, la punta dell’iceberg il Coronavirus, il colosso di ghiaccio la crisi economica che affronteremo nei prossimi anni. Eviteremo la punta e la scioglieremo seguendo le istruzioni dell’autorità sanitaria. Poi necessiterà demolire l’enorme lastra della recessione pecuniaria e molte certezze vacilleranno.

Sarà il nostro dopoguerra, il nostro piano Marshall, il senso civico e la solidarietà, ma non solo emergenziale quella sta accadendo, ma nel tempo, meglio ancora se per sempre. Il senso civico deve iniziare immediatamente, partiamo non colpevolizzando il prossimo. Noi cittadini, i professionisti le classi imprenditoriali politiche burocratiche.

Noi cittadini la base della piramide, il vertice non è il ceto politico bensì quello burocratico, il vertice delle nostre lamentele è diventato il parafulmine anche dei dirigenti politici. Una precisazione etimologica: burocrazia da bureau,dal francese ufficio, associato al greco kratòs, potere dell’ufficio.

La definizione odierna è negativa, invece i burocrati non sono altro che lo strumento della politica che nella formazione delle norme persegue un fine collettivo. Così facendo le altre” pietre” intermedie della piramide. La base siamo e resteremo NOI, da NOI ripartirà la rinascita.

La genesi sarà non giustificandoci con il pensiero che “la colpa è sempre degli altri”, ognuno si assuma la propria responsabilità allora sì che #celafaremo e saremo un’araba fenice.

Vittorio Alfieri

views:
523
ftf_open_type:
disable_open_graph:
MarsalaLive