Clickoso - Soluzioni di marketing digitale
Clickoso - Soluzioni di marketing digitale

“Cambiare i rapporti con i coinquilini del mondo. Cambiare vita per sconfiggere il panico…”

di Enzo Amato: "Quante storie di vita non raccontate, quante vite spente senza aver lasciato l'eredità di saggezza e di sapienza. Ci siamo dimenticati di assaporare i valori importanti dell'essere..."

VITA – Ci stiamo rendendo conto in questi giorni particolari cosa è realmente la VITA. L’abbiamo, prima d’ora, considerata lunga, quasi infinita, indefinita. L’abbiamo trattata male, ci siamo preoccupati troppo poco di lei. Ci siamo curati solo un po’ della nostra, abbiamo fatto a meno di comprendere e capire quella degli altri. La corsa, la fretta, la velocità della VITA frenetica ci ha fatto fulminare tutte le lampadine essenziali della nostra quotidiana strada. Ci siamo dimenticati di assaporare i valori importanti dell’essere sulla terra, abbiamo maltrattato la stessa terra e i nostri simili che ci circondano. Anche se non siamo bravi in matematica siamo stati bravi a calcolare tutto e tutti come numeri, soldi e interessi compresi. Vivevamo ultimamente alla cieca, con un drink in mano e con un genitore o un nonno in una casa di riposo. Quante storie di VITA non raccontate, quante vite spente senza aver lasciato l’eredità di saggezza e di sapienza.

PANICO – Poi ad un tratto tutto si ferma improvvisamente. Le nostre vite si bloccano a casa, i nostri cocktail restano nelle bottigliette di vetro e noi dentro quattro mura circoscritte. E la vita improvvisamente ci è mancata, l’abbiamo rivalutata. L’abbraccio – a volte anche finto – che davamo a tutti, adesso non solo ci manca ma ha assunto un valore inestimabile. Lo faremmo durare qualche secondo in più adesso, forse anche diversi minuti in più. Siamo entrati in poche parole nel PANICO più totale: ritorneremo a vivere come prima, ritorneremo a fare le cose che facevamo prima, a vivere le nostre passioni, a godere delle nostre più semplici abitudini? Il PANICO ci accompagna durante tutto il giorno, anche quando facciamo cose divertenti, simpatiche, nuove. Perché la domanda che ci tormenta sempre in testa è sempre la stessa: vale la pena tornare a vivere come prima? La VITA che adesso ci manca era quella migliore, quella perfetta?

CAMBIARE – Forse questa terza guerra mondiale è arrivata al momento giusto, nel periodo storico più adatto, quello che ci invita a CAMBIARE modo di vivere il nostro presente, a CAMBIARE profondamente le nostre abitudini, a CAMBIARE i rapporti con i coinquilini di questo mondo. Cambiare VITA per sconfiggere il PANICO. E iniziare finalmente a rispettare ed amare il creato e il prossimo.

Buon 25 Aprile.

Enzo Amato

views:
312
MarsalaLive